Download

This translation is outdated, see the English version for a reference: Download

L'ultima versione stabile è la 2.1

Rilasciata il 2 maggio 2017 (release notes)

Windows Mac Linux

Windows 10
Windows 8
Windows 7

Portable version
Versioni precedenti

macOS 10.12+
OS X 10.8+
MacOS X 10.7

Older versions
AppImage (portable)
Distribution packages
Community packages

BSD packages
(Scaricare il codice sorgente)

Linux

AppImage

Le AppImage funzionano sulla maggior parte delle distribuzioni Linux e sono portatili - cioè possono essere usate senza essere installate e senza privilegi di root (sudo) . Basta scaricare la versione corretta per l'architettura del vostro processore (cos'è questo?), dare i permessi di esecuzione, e quindi eseguirlo! Vedere le pagine Installare su Linux per maggiori dettagli su come utilizzare AppImages.

Intel/AMD architectures: ARM architectures:
i686 (32-bit) - computers datati
x86_64 (64-bit) - computers recenti
armhf (new 32-bit) - telefoni, tablet, Raspberry Pi 2/3

Le AppImages di MuseScore provengono direttamente dagli sviluppatori, quindi sono sempre l'ultima versione.

Pacchetti di distribuzione (spesso non aggiornati)

Molte distribuzioni rilasciano un pacchetto di MuseScore con ogni nuova versione della distribuzione. Tuttavia le versioni di MuseScore raramente coincidono con il rilascio di una distribuzione così, spesso, questi pacchetti non sono aggiornati

  • Ubuntu: Cercare "musescore" nell'Ubuntu Software Center,
  • Mint: Cercare "musescore" nel Software Manager.
  • Arch Linux: Il pacchetto musescore è sempre la versione più recente di MuseScore. Basta eseguire pacman -S musescore come root per installare e poi tenerlo aggiornato con "pacman -Syu".
  • Debian: Il pacchetto "musescore" può essere installato dal repository principale utilizzando il vostro gestore di pacchetti preferito in Debian. Il pacchetto più recente è spesso disponibile tra le distribuzioni "instabili" (sid).
  • Fedora: Controlla il tuo package manager o lancia "yum install mscore" come root.
  • Mageia: Scaricate il pacchetto RPM utilizzando Mageia Control Center.
  • PCLinuxOS: Disponibile sul PCLinuxOS repositories.
  • Gentoo: Disponibile in Portage tramite "emerge musescore".

Comunità pacchetti (generalmente aggiornato)

La comunità di MuseScore può fornire il pacchetto di MuseScore più aggiornato per la tua distribuzione:

  • Ubuntu e derivati (es. Mint): Aggiunge la mscore-stable Ubuntu PPA. (istruzioni in quella pagina.)
  • Arch Linux User Repository: Installa l'ultima git checkout di Musescore accanto alla versione definitiva seguendo le indicazioni sulla Arch Linux Wiki.
  • Debian: Verificare la distribuzione (SID) "instabile", o puoi provare manualmente l'installazione DEBs dall'Ubuntu PPA.
  • openSUSE: Il più recente pacchetto RPM per openSUSE può essere scaricato da multimedia:musescore2 repository dell'Open BuildService. Il modo più semplice è quello di utilizzare il metodo 1-Click Install (Clicca "Mostra pacchetti instabili").

*BSD

  • OpenBSD: È possibile installare MuseScore dai pacchetti: pkg_add musescore o dalla Ports Collection: audio/mscore
  • FreeBSD: È possibile installare MuseScore dalla Ports Collection:audio/musescore
  • DragonFly BSD: È possibile installare MuseScore dalla Ports Collection:audio/musescore

Versioni precedenti

Le versioni precedenti di MuseScore sono disponibili per il download da SourceForge.net.

Versioni precedenti per Mac OS X:

Download 1.3 per 10.6+ 64-bit
Download 1.2 per 10.6+ 32-bit Core Duo
Download 1.1 per 10.4+ Universal

Versioni non supportate di Windows

  • 32-bit version without SSE2: Le versioni supportate di MuseScore 2.x richiedono un processore che supporti SSE2 o andrà in crash all'avvio. Se il vostro processore non supporta SSE2, potete provare questa distribuzione. I plugin però non funzioneranno poiché richiedono SSE2
  • 64-bit version: Ci sono solo due motivi noti per cui si può voler eseguire questa build 64bit non supportata: Perché si desidera utilizzare un SFZ enorme o perché il driver della tastiera MIDI non supporta i 32bit

Non sono supportate, perché il loro processo di creazione non viene mantenuto nel repository principale, ma messo a disposizione da un collaboratore di MuseScore, ABL, e vengono installati in modo diverso, come le versioni Nightly (controllare le istruzioni qui).

Versioni Nightly

Le versioni Nightly sono prodotte dal codice di MuseScore che viene sviluppato.. Sono destinate ai collaudatori e agli utilizzatori esperti che vogliono provare le ultime novità e funzioni o che cercano l'ultima correzione di errori (bug fix) e che sono disposti a correre il rischio della instabilità di un prodotto non finito. Un file salvato con queste versioni potrebbe non essere aperto con quelle future. Da utilizzare a proprio rischio. Per favore segnalate ogni errore riscontrato. Vedi anche comparazione delle versioni stabile, prerelease, e nightly builds

Attualmente ci sono pacchetti per due diversi rami nightly build: 2.1, anteprime del prossimo rilascio di MuseScore, e master, il / ramo instabile più avanzato, anteprima della futura MuseScore 3.0.

Windows Mac Linux
Windows 10
Windows 8
Windows 7
macOS 10.12+
OS X 10.8+
MacOS X 10.7
PPA (Ubuntu, Mint, ecc.)

AppImages (any Linux distro)
x86 32-bit: master* / 2.1
x86 64-bit: master / 2.1
ARMv7 (& later): master* / 2.1
*Build non attiva al momento

Codice sorgente

MuseScore è un programma open-source distribuito con licenza GNU GPL.

Requisiti minimi

Windows

  • Windows 10, 8, 7. Vista e XP dovrebbero funzionare, ma non sono più supportate. MuseScore non funziona su Windows RT.
  • CPU con supporto SSE2 (tutti i processori dal 2006)
  • 125MB spazio libero su disco
  • 128MB RAM
  • 1024x600 risoluzione

Mac

  • Mac OS X 10.7+, OS X 10.8+, macOS 10.12+
  • 1024x600 risoluzione monitor