Creare la notazione a barre (slash)

Aggiornato 8 anni fa

Se volete scrivere spartiti per un ensemble di Jazz, Big Band, o un altro gruppo che debba improvvisare, si consiglia di utilizzare la "notazione a barre (slash)".
Potete seguire la procedura spiegata più avanti o semplicemente utilizzare il plugin notazione a barre . Utilizzate la procedura se non potete installare il plugin (perché non vi è permesso o se l'installazione non riesce)
Questo tipo di notazione è utilizzata per indicare quando un solista deve eseguire un assolo. Ecco come si presenta:
Barre
Come si vede nella figura sopra, è possibile aggiungere i simboli degli accordi e le dinamiche alle barre.

Nella versione corrente di MuseScore, il processo di creazione notazione slash è un po' complicato e prevede le seguenti fasi:

  1. Riempite la battuta con semiminime (1/4). Devono essere posizionate sulla linea centrale del pentagramma. Se la battuta è composta da crome (1/8), utilizzate queste ultime.
  2. Evidenziate tutte le note selezionando l'intera battuta. Quindi fare clic con il tasto destro su una delle note selezionate.
    Nel menù contestuale selezionate "Proprietà della nota"
  3. Vedrete qualcosa di simile a questo:

    prima

  4. Ora dovete apportare qualche modifica:
    • Selezionate la casella "senza gambo", in alto a destra;
    • Nella sezione "Proprietà accordo" scegliere barra nell'elenco a discesa "Gruppo testa della nota";
    • Ora dovete silenziare le note perchè non interferiscano con la riproduzione. Nella casella "velocity type" selezionate l'opzione utente (user) e in quella "dinamica" impostate il valore a 1. Questo non è un passaggio obbligatorio ma caldamente raccomandato;
      (Nota: impostando il valore a 1 il cursore seguirà le barre .Se il valore fosse 0 il cursore salterebbe la battuta durante la riproduzione).

      La finestra di dialogo dovrebbe essere così:

      dopo

  5. Un clic su OK e avete finito!