Alterazioni

Aggiornato 8 anni fa
Queste sono vecchie istruzioni per Musescore 1
Per Musescore 3 users, see Alterazioni

Le alterazioni possono essere aggiunte o cambiate trascinando il simbolo dell'alterazione dalla tavolozza alla nota della partitura.
Accidentals palette

Se si vuole solo cambiare l'altezza di una nota si può selezionare la nota stessa e premere:

  • : aumenta l'altezza della nota di un semitono (privilegia i diesis).
  • : diminuisce l'altezza della nota di un semitono (privilegia i bemolli).
  • Ctrl+: aumenta l'altezza della nota di una ottava.
  • Ctrl+: diminuisce l'altezza della nota di una ottava.
Nella versione 0.9.6 e successive è possibile modificare una alterazione esistente in una alterazione precauzionale (racchiusa tra parentesi). Dalla tavolozza Alterazioni trascinare il simbolo parentesi sopra l'alterazione esistente (non sulla testa della nota). Per rimuovere le parentesi selezionare l'alterazione e premere il tasto Canc.

Se successivamete si modifica l'altezza della nota utilizzando i tasti cursore, le modifiche manuali delle alterazioni saranno rimosse.

La funzione dal menù NoteSostituzione enarmonica alterazioni cerca di correggere le alterazioni presenti nell'intera partitura con quelle enarmonicamente corrette.

Collegamenti esterni