Trasporto

    Il Trasporto consiste nell’alzare o abbassare l’intonazione di ciascuna delle note di una sezione di brano dello stesso Intervallo. È possibile scegliere di trasportare sia manualmente che utilizzando la finestra di trasporto.

    Trasporto manuale

    1. Selezionare le note che si intendono trasportare;
    2. Utilizzare una delle seguenti opzioni:
      • Per trasportare cromaticamente: Premere oppure . E ripetere finché necessario;
      • Per trasportare diatonicamente: Premere Alt + Maiusc + or .E ripetere finché necessario;
      • Per trasportare di una ottava: Premere Ctrl + oppure (Mac: Cmd + oppure ).

    Nota: Nelle versioni precedenti alla 2.1, F2 (Mac: fn+F2) trasporta l’intero spartito e la chiave SOPRA di un semitono. Shift+F2 (Mac: Shift+fn +F2) trasporta l’intero spartito e la chiave SOTTO di un semitono.

    Trasporto automatico

    La finestra di dialogo Trasporto di MuseScore offre più opzioni per il trasporto delle note.

    Transpose Dialog

    Nota: Per impostazione predefinita la finestra di dialogo si apre dal menu Note, ma è possibile aprirla anche utilizzando una scorciatoia da tastiera (vedi Preferenze, scorciatoie)

    Trasporto cromatico

    Per chiave

    Per trasportare le note sopra o sotto alla chiave più vicina:

    1. Selezionare le note che si intendono trasportare; nessuna selezione equivale a “seleziona tutti”;
    2. Dalla barra dei menu, selezionare NoteTrasporto…;
    3. Selezionare la casella “Trasponi cromaticamente” e “Per chiave”;
    4. Selezionare o meno “Trasporta la tonalità” e “Trasponi i simboli degli accordi” se richiesto;
    5. Selezionare una delle chiavi “più vicine”, su oppure giù; quindi selezionare la chiave di destinazione dal menu a tendina;
    6. Click OK.
    Per intervallo

    Per trasportare le note selezionate su o giù con multipli di semitono:

    1. Selezionare le note che si intendono trasportare; nessuna selezione equivale a “seleziona tutti”;
    2. Dalla barra dei menu, selezionare NoteTrasporto…;
    3. Selezionare “Trasponi cromaticamente” e “per intervallo”;
    4. Selezionare o meno “Trasporta la tonalità” e “Trasponi i simboli degli accordi” se richiesto;
    5. Scegliere “su” o “giù”; quindi selezionare l’intervallo di trasposizione dal menu a tendina;
    6. Click OK

    Trasporto diatonico

    Per trasportare le note selezionate su o giù di un intervallo diatonico (in base all’armatura di chiave):
    1. Selezionare le note che si intendono trasportare; nessuna selezione equivale a “seleziona tutti”;
    2. Dalla barra dei menu, selezionare NoteTrasporto…;
    3. Selezionare “Trasponi diatonicamente”;
    4. Selezionare o meno “Trasporta la tonalità” e “Trasponi i simboli degli accordi” se richiesto;
    5. Scegliere “su” o “giù”; quindi selezionare l’intervallo di trasposizione dal menu a tendina;
    6. Click OK

    Strumenti traspositori

    Gli strumenti traspositori, come la tromba in Sib o il sax alto in Mib, suonano note più acute o gravi di quelle che hanno scritte sullo spartito. Diverse caratteristiche di MuseScore facilitano l’arrangiamento di questi strumenti.

    Partitura in Do

    La modalità di visualizzazione predefinita di MuseScore mostra la notazione nella Partitura scritta, ma è possibile scegliere di visualizzare lo spartito in Partitura in Do. In quest’ultima modalità la notazione musicale di tutti gli strumenti corrisponde ai suoni che si sentono sul playback.

    Per passare alla Partitura in DO, utilizzare una delle seguenti opzioni:

    • Premere il pulsante Partitura in Do per evidenziarlo.
    • Dalla barra dei menu, selezionare Note e spuntare l’opzione Partitura in Do.

    Bisogna assicurarsi che il pulsante “Partitura in Do” NON sia selezionato prima di stampare lo spartito principale o una parte.

    Modificare il trasporto di un pentagramma

    Gli strumenti traspositori sono già impostati in MuseScore. In ogni caso, se si necessita di uno strumento raro o una trasposizione non disponibile in MuseScore, sarà necessario impostare il trasporto dello strumento manualmente.

    1. Click destro su una parte vuota del pentagramma dello strumento e selezionare Proprietà pentagramma.
    2. Nella parte inferiore della finestra selezionare l’intervallo di trasporto, qualsiasi spostamento di ottava, e se l’intervallo è “su” (i suoni sono più acuti di quelli scritti) o “giù” (suoni più gravi di quelli scritti).

    È anche possibile utilizzare il pulsante Cambia strumento… nella finestra “proprietà del pentagramma” per modificare automaticamente il trasporto dello strumento corrente o qualsiasi altro predefinito.

    Do you still have an unanswered question? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.