Curiosità...forse utili per qualcuno (spero)

• Ago. 13, 2016 - 18:10

Dovendo editare una partitura di musica contemporanea mi è stato chiesto di inserire le frazioni di tempo come da "allegato". Il problema è nato nel momento in cui ho dovuto ingrandire i numeri "5" e "8" dopo averli inseriti come testo (tramite "inserimento caratteri speciali" e "simboli musicali") ovvero, non si può modificare il corpo del font! Allora sono ricorso al cambiamento del font di testo adoperando "Engraver" (font musicale). Questo è quanto ho fatto e se qualcuno conosce una via alternativa e più breve senza ricorrere a "font stranieri a Musescore" me la indichi (la sete di imparare non si può spegnere).
Morale della favola: sarebbe bello che in futuro in MuseScore si potesse immettere la frazione di tempo in posizionamenti diversi, diventati ormai consueti per determinati generi musicali (la frazione di tempo dell'allegato, si usa sempre nelle accollature per musica da Film (colonne sonore)).
Spero che questa mia chiacchieratina estiva possa essere di interesse anche ad una sola persona.
Buona musica a tutti!

Allegato Dimensione
Frazione di tempo.png 31.51 KB

Commenti

Scusami se non ho capito e controlla se l'allegato è come dev'essere.
Con F2 ho inserito i Simboli musicali (3+2);
Ho evidenziato la prima pausa;
Ctrl+T ho inserito, come sopre, 5;
Ctrl+T ho inserito, come sopre, 8;
Doppio clic sui numeri inseriti per selezionarli, la barra del testo, in basso a sinistra, per modificarne le dimensioni;
Posizionato il tutto con Ispettore, resi invisibili gli elementi.

Allegato Dimensione
58.mscz 5.12 KB

In risposta a by Shoichi

Hai ragione!!!!!!!! Sono stato poco accorto io nel momento in cui ho voluto modificare il corpo del font, evidentemente non ho selezionato correttamente il numero. Perdonatemi...ho provato e naturalmente funziona tutto correttamente. Grazie!
La bella notizia per il problema risolto comunque non cancella in me il desiderio di avere la possibilità, in futuro, di cambiare il "corpo del font" della "frazione di tempo" ed avere la possibilità di variarne la posizione (di default o tramite ISPETTORE) qualora generi musicali o linee editoriali lo impongano (es.: colonne sonore). Naturalmente parlo di "frazione di tempo" e non di excamotage manipolando l'inserimento di un "testo pentagramma" o altro.
Grazie ancora e buona musica!

In risposta a by Shoichi

C'è un'errore di fondo:
la frazione di tempo, nel caso citato nei miei "allegati" ovvero quella "grande" deve essere ingrandita al 150% nelle partiture medie e al 250% nelle partiture grandi mentre solamente gli indicatori di metro "(3+2)" devono mantenere lo stesso "corpo" di una normale "frazione di tempo" (quella di default). Nel tuo esempio ambedue hanno lo stesso "corpo".
Spero di essermi spiegato.
Buona musica a tutti e buona notte.

Do you still have an unanswered question? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.