Riconoscimento accordi

• Ott. 20, 2016 - 19:31

Ho appena letto: https://musescore.org/en/project/chordidentifier
Potrebbe essere utile.
Un saluto a tutti.


Commenti

Sì, potrebbe essere utile ma non scritti in quel modo, usato pochissimo rispetto allo standard (vedi allegato): nel "Dm2", il 2 indica il secondo rivolto mentre nell'accordo successivo l'1 ne indica il primo; molto meglio, perché di gran lunga più usati, sarebbe fossero scritti così:
Dm/A e D/F♯. Poi, se si volesse, potrebbero essere scritti con la classica cifratura armonica (vedi allegato); questo però ci porterebbe in un altro campo ovvero quello del "basso di Armonia".
Volendo essere "egoisti" sarebbe bello che ci fosse la possibilità di ottenere, a scelta, ambedue le analisi!
Spero di esservi stato utile.
Buona musica a tutti.

Allegato Dimensione
Accordi.png 27.71 KB

In risposta a by Claudio Riffero

Riporto, per chi volesse cimentarsi c'è il "Fai da te":

Ho appena pubblicato una nuova versione (v1.1), che fa quanto richiesto (esempio qui:
https://raw.githubusercontent.com/rousselmanu/msc_plugins/master/exampl… ).
È possibile impostare la notazione di inversione che si desidera modificando i parametri INVERSION_NOTATION e DISPLAY_BASS_NOTE (linee 66 e 70 : https://github.com/rousselmanu/msc_plugins/blob/master/chordIdentifier… ) nel file del plugin.
Il valore predefinito è ora INVERSION_NOTATION = 1 (inversione Basso figurato) e DISPLAY_BASS_NOTE (nota di visualizzazione basso come Do/Mi per la prima inversione accordo Do) = 1

In risposta a by Shoichi

Mi dispiace ma l'esempio riportato sopra (vedi allegato) non è assolutamente proponibile e tantomeno esatto in quanto la "numerazione del basso" (6/4 e 6) non viene mai associata graficamente alla "lettera inerente al basso" (/A e /F#); sono due cose indipendenti:

1- La sigle degli accordi con "numero del basso" vengono impiegati esclusivamente nell'analisi armonica e vengono rigorosamente scritte SOTTO la linea di basso (pentagramma mano sinistra) oppure FRA i due pentagrammi quando il basso deve essere armonizzato (esercizi di Armonia).

2- Le sigle degli accordi con "lettera di rivolto" invece vengono comunemente usate in "partiture in Do" come indicazione armonica per strumenti di accompagnamento. La loro posizione verticale può essere SOTTO o SOPRA il pentagramma, dipende dalle scelte di linea editoriale o dalla presenza di un testo lirico.

Spero di esservi stato utile.
Buona musica a tutti.

Allegato Dimensione
Sigle.png 20.28 KB

Ottimo plugin. E' da tempo che speravo nella sua realizzazione.
Grazie.
Aggiungo una nuova richiesta anche se non so se sia tecnicamente possibile. Fare anche il contrario. Cioè scrivere gli accordi in forma testuale ed un plugin che li realizzi in formato note.
Antonello

In risposta a by adalbis

"Fare anche il contrario"...tecnicamente tutto è possibile ma armonicamente no: ogni sigla accordale, es.: Cm7(5b), può avere molteplici disposizioni: stato fondamentale, 3, rivolti, può essere disposta a "parti strette", a "parti late" e quindi con successivi collegamenti armonici obbligati dalle leggi dell'Armonia" pertanto, qualsiasi esatta risoluzione desse un plugin, al 99% non soddisferebbe lo sviluppo armonico voluto. Chi ha nozioni di "Armonia" mi comprenderà benissimo.
Se posso esprimere un mio parere, vorrei che lo sviluppo del software non fosse indirizzato verso plugin con scarsa valenza musicale, si cadrebbe nell'errore commesso e non confessato da i 2 software più blasonati!
Spero di esservi stato utile.
Buona musica a tutti.

In risposta a by Claudio Riffero

Grazie dei contributi. Personalmente sono impreparato e apprezzo molto che chi legge possa attingere a "fonti" qualificate.

I plugin, che chi è in grado può compilare autonomamente (vedi https://musescore.org/it/manuale/plugin Creare/modificare/eseguire plugin), non fanno parte del software né incidono sul suo sviluppo.
Sono iniziative personali dei vari utenti/contributori.
Se preparo una tabella di calcolo che applichi una certa formula, che ho elaborato in proprio, non devo preoccuparmi dell'impatto sul software che utilizzo, è indipendente e quest'ultimo non viene interessato, a livello di codice, da come lo sfrutto.

In risposta a by Shoichi

...vorrei solo che venissero sviluppati plugin musicalmente "intelligenti", mi spiego con un esempio: se viene sviluppato un plugin che digitando un termine di "andamento del brano" (es.: Allegro) mi dà in automatico un'indicazione metronometrica di "semiminima =120", io lo giudico "non intelligente" anche se in parte giusto; il "120" non è l'unico numero appartenente alla gamma che racchiude i tempi "Allegri" e la semiminima davanti al "120" non è la sola figura possibile poiché, come sappiamo, varia da tempo a tempo (semplice, composto, ecc...).
Quindi, che ben vengano tali iniziative ma teniamo conto di svilupparle utilmente perché, come ho già detto e ripeto, di cose inutili altri software sono pieni...; spero con tutto il cuore che MuseScore continui su questa strada stupenda che ha intrapreso. Un grazie a tutti gli sviluppatori e collaboratori che fino ad ora sono stati, per me, "intelligenti".
Buona musica a tutti.

Do you still have an unanswered question? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.