Come recuperare una copia di backup di una partitura (MuseScore 2)

Se una delle tue partiture è scomparsa, corrotta, o non apribile, c'è qualche possibilità che MuseScore ne abbia salvato una copia da qualche parte sul tuo computer.

MuseScore crea due diversi tipi di backup dei file.

1. Ultima versione salvata

Ogni volta che si salva un file per la prima volta in una sessione, MuseScore creerà un file denominato ".filename.mscz," (parte con un punto e termina con una virgola). Questo file non verrà modificato durante la sessione. Se MuseScore si blocca durante la sessione, il file conterrà la partitura come era prima dell'inizio della sessione.
Nota: Il file inizia con un punto - quindi, sarà nascosto di default su Linux e Mac OS X e, tramite l’attributo nascosto, anche su Windows. Fare riferimento alla documentazione del sistema operativo per mostrare i file nascosti. Una volta individuato il file, rinominarlo e rimuovere il punto e la virgola e su Windows anche disinserire l’attributo nascosto. Si dovrebbe essere in grado di aprire il file risultante in MuseScore.

2. Salvataggio automatico

Ogni X minuti durante una sessione (il periodo di tempo è personalizzabile nelle Preferenze ) e quando si chiude MuseScore, tutti i file aperti saranno automaticamente salvati nella directory di sessione. Sfogliare questa directory per trovare un backup del file. Ogni file avrà un nome generato automaticamente.

La directory di sessione dipende dal sistema operativo (e su Windows anche la sua versione di lingua). Per MuseScore 2, si può trovare:

  • Windows: %LOCALAPPDATA%\MuseScore\MuseScore2\
    (Windows Vista o successivi: C:\Utente\<USERNAME>\AppData\Local\MuseScore\MuseScore2\
    Windows XP o precedenti: C:\Documents and Settings\<NOMEUTENTE>\Local Settings\Application Data\MuseScore\MuseScore2\)
    Vedi anche "Come visualizzare i file nascosti in Windows " e "Come mostrare le estensioni dei file in Windows "
  • Mac OS X: ~/Library/Application Support/MuseScore/MuseScore2/
  • Nota: Il "~" nel percorso sopra è richiesto per accedere alla directory Biblioteca nella propria cartella Home. /Library/Application Support/ (senza "~" all'inizio) vi porterà in una cartella separata, dove non troverete la cartella MuseScore di cui si ha bisogno.

  • Linux: ~/.local/share/data/MuseScore/MuseScore2/
  • Nota: È inoltre possibile utilizzare MuseScore.com per creare copie di backup della partitura, indipendentemente dalla fase di completamento. Vedere Condividere le partiture online .
  • Do you still have an unanswered question? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.