Come correggere una partitura corrotta

Di tanto in tanto durante l'importazione di una partitura, creata con una precedente versione, in MuseScore 2 (o, talvolta, durante l'importazione di un file MusicXML), apparirà una finestra di dialogo con l'avviso "File danneggiato" e le opzioni per annullare l'apertura della partitura, ignorare la corruzione e continuare o mostrare i dettagli sulla corruzione. Un partitura danneggiata non può essere salvata su MuseScore.com. Fortunatamente è facile risolvere queste corruzioni utilizzando MuseScore 2

1. Clic su "Mostra Dettagli". Si vedrà qualcosa di simile a questo: "battuta 30 pentagramma 2 incompleta atteso: 4/4; trovato: 15/16" (se si sta tentando di salvare la partitura su MuseScore.com, questo messaggio verrà visualizzato sulla pagina di caricamento).
Che cosa significa: una o più battute sono danneggiate, ad esempio, la durata di una battuta dovrebbe avere quattro note uguali da un quarto, ma in qualche modo contiene l'equivalente di quindici sedicesimi, e così e troppo piena. Niente panico, è facile risolvere.
2. Copiare le informazioni della finestra di dialogo in un editor di testo e fare clic su "Ignora" per continuare e caricare la partitura
3. Portarsi su ciascuna delle battute interessate (utilizzando la scorciatoia Ctrl+F or Cmd+F su Mac) e digitando il numero di battuta, quindi cercare il pentagramma interessato ).
Di solito si può notare, controllandolo, che i valori delle note proprio non tornano.
4. **Basta correggere il valore della nota (o pausa).** MuseScore 2 è abbastanza evoluto da concludere: "Oh, questo ha senso" e correggere la battuta.
5. Un altro metodo è quello di selezionare una battuta corrotta, scambiare la voce 1 con qualsiasi altra voce o viceversa (Modifica -> Voci), poi, se necessario, cancellare la pausa di intera battuta appena aggiunta nell'altra voce.
6. Se una battuta è così malridotta da essere completamente vuota (segnalata come "... Trovato: 0/1"), non ci saranno note o pause da modificare, e niente da selezionare per lo scambio di voci. In questo caso, è possibile sovrascrivere le battute danneggiate, vuote, copiando e incollandoci sopra un passaggio. Le battute copiate devono essere non danneggiate, e la selezione copiata deve essere almeno di una battuta superiore a quella delle battute danneggiate in modo che possano essere incollate a partire dalla battuta precedente quella corrotta. Poi sarà possibile eliminare il contenuto incollato, e le battute saranno correttamente completate dalle pause.
7. Un altro metodo più semplice, nel caso di battute completamente vuote, è quello di selezionare tutto (Ctrl+A o Cmd+A su Mac) e quindi utilizzare la scorciatoia per "pausa di intera battuta" (Ctrl+Maiusc+Canc o Cmd+Maiusc+Canc su Mac) per riempire tutte le battute, senza le note, con una sola pausa. C'è un piccolo aspetto negativo: se ci sono battute che contengono solo pause, ad esempio, una pausa di un quarto in una battuta in levare, anche queste saranno sostituite da pausa di intera battuta.
8. Se MuseScore si blocca durante il tentativo di selezionare la battuta corrotta provare a selezionare la battuta adiacente quella corrotta e utilizzare Maiusc+ o Maiusc+ a seconda dei casi per espandere la selezione fino a includere la battuta difettosa. Una volta selezionate le battute si può utilizzare Ctrl+Canc (Cmd+Canc su Mac) per eliminarle e poi seguire la consueta procedura per inserire due nuove battute, e relative informazioni sulla notazione, per ricreare correttamente le due battute eliminate.
9. 12. Salvare il file. Ora non è più corrotto.

Do you still have an unanswered question? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.