diteggiatura personalizzata fisarmonica

• Mag. 28, 2017 - 21:51

Buonasera,
volevo chiedere agli utenti se sia possibile personalizzare la tavolozza della diteggiatura. Nella fattispecie vorrei poter mettere le diteggiature speciali per i bassi della fisarmonica, dove per indicare la fila dei contrabbassi la convenzione prevede un trattino sotto il numero. Chiedo anche se sia possibile rapidamente inserire i segni di apertura e chiusura del mantice (un po' come le indicazioni delle arcate nel violino). Immagino vadano inseriti come simboli, giusto?
Grazie a chi potrà aiutarmi.


Commenti

Nella finestra "Tavolozze", in basso, un clic sul segno + per generare un'area di lavoro
https://musescore.org/it/manuale/tavolozze-e-area-di-lavoro#Tavolozze%2…
Poi aggiungere una tavolozza personalizzata
https://musescore.org/it/manuale/tavolozza-personalizzata
in modo da poter aggiungere i simboli necessari.
La convenzione, basandomi su http://www.planet-accordion.com/i-bassi-standard/
potrebbe essere onorata con Ctrl+L. Nella barra del testo (in basso a sinistra) è disponibile il sottolineato.
Premendo "Z" (o Maiusc+F9) si accede alla tavolozza principale, i simboli presenti si possono aggiungere alla partitura o alla tavolozza personalizzata.

In risposta a by Shoichi

Ciao, grazie dei consigli!
La tua idea del "sottolineato" ieri sera non mi era proprio venuta in mente.
Sono riuscito ad impostare la tavolozza personalizzata.
Alcune domande aggiuntive:
- possibile impostare il font dei numeri nelle caselle delle tavolozze?(è un puro vezzo estetico)
- è importante dare un nome ad ogni casella nelle proprietà cella tavolozze? va a interagire con qualche impostazione?
esempio.png
Cerco inoltre il segno di chiusura del mantice: nell'esempio ho trovato quello verso sinistra, ma per quello verso destra ho dovuto mettere il vecchio simbolo "freccia verso destra". In molte pubblicazioni per fisarmonica è stato ormai adottato il simbolo di L rovesciata speculare a quello verso sinistra. Lo trovo molto più intuitivo e vorrei adottarlo ma non l'ho trovato nei simboli. Mi sai dire dove trovarlo o è possibile "disegnarselo"?

Grazie infinite per l'aiuto

Davide

In risposta a by davidedrius

Scusa il ritardo, qualche giorno senza pc.
I font che trascini nelle tavolozze dovrebbero “ereditare”;
Una nuova tavolozza è autonoma; Una tavolozza esistente e modificata "appartiene" all'area di lavoro personalizzata. Non interferisce;
Potresti usare i caratteri ASCII o, forse è più semplice, inserire caratteri speciali in LibreOffice.
Tipo: ┘└ ┐┌
Inseriscili uno alla volta altrimenti, come nell'allegato (CTRL+T) diventano un insieme solidale che si sposta come unico elemento.

Allegato Dimensione
TestMan.mscz 5.04 KB

In risposta a by Shoichi

Grazie Shoichi!
Ottimi consigli!
In questi giorni ho dovuto sospendere le trascrizioni per altri impegni ma credo che grazie anche al tuo allegato potrò trovare la soluzione adatta.
Avrei anche qualche domanda sulle sezioni di partitura. Meglio se apro un nuovo topic o c'è qualche vecchio post? La mia domanda è relativa alla possibilità di cambiare set di strumenti in una nuova sezione in modo che nella stessa pagina ci siano 2 brani con strumenti diversi.
Grazie ancora, attendo tue quando possibile.

Davide

In risposta a by Shoichi

Ho visto il tuo esempio. (Tra l'altro è un bellissimo canto che propongo anch'io ai ragazzi grandi, molto bello).
Quello che intendo è proprio il poter variare all'interno della pagina il numero di pentagrammi, cambiando a seconda delle esigenze l'ensamble.
Ho visto le opzioni che mi hai segnalato e ho capito il "cambia strumento" nella tavolozza testo. Quest'ultimo può servire nella pratica e per l'ascolto diretto. Non ho ben capito quando interviene il "nascondi pentagrammi vuoti"
Ti allego un esempio: in questo progetto - musiche per una recita - a seconda del momento ho brani diversi nella stessa pagina, ad esempio in cui in uno c'è il pianoforte (prime due pagine), e nella terza vorrei aggiungere al pianoforte un flauto.
Schermata 2017-06-06 alle 21.22.36.png
Nell'immagine ho provato ad aggiungere uno strumento nelle impostazioni generali e il software aggiunge il pentagramma del flauto sull'intera partitura.
Io vorrei riuscire a poter aggiungere un pentagramma solo nella sezione scelta (terza pagina) e non su tutta la partitura. E' questa la domanda. Mi pare che nel esempio che mi hai mandati ci sia lo stesso caso ma non ho capito come si fa...
Grazie per le risposte in diretta, molto gentile.

Davide

In risposta a by Shoichi

Wow! Molto chiaro!
Adesso ho davvero capito e posso applicarlo.
Quindi diciamo che questo modo di scrivere mi pare autonomo dalle sezioni....quindi le sezioni che funzione hanno?
Sei un amministratore del forum/collaboratore del progetto opensource che hai tutta questa competenza?
GRAZIE

Davide

In risposta a by Shoichi

Grazie mille e complimenti per l'ottimo contributo.
Tutto questo progetto è davvero ottimo, lo uso da circa un anno e supera il confronto con gli altri software di scrittura musicale, mi trovo benissimo.
Grazie per gli esempi. Mi sono comunque scaricato il manuale (molto ben fatto pure questo) per poterlo consultare con calma e non dover ricorrere al forum se non c'è urgenza.
Buonanotte a te, io per oggi ho finito.

Do you still have an unanswered question? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.