Un consiglio.

• Gen. 16, 2020 - 15:56

Sto trascrivendo un brano che prevede, in partitura, il quartetto vocale dei Solisti e le quattro voci del Coro. Vorrei indicare in partitura le diciture Soli e Coro ma sono incerto dove , quando (solo all'inizio, ad ogni accollatura..) e come inserirli. Ovviamente le voci sono distribuite su otto righi visto che si tratta di un brano polifonico.
Ho confrontato varie edizioni (Ricordi, Heulenburg, Peters, Breitkopf) ma non ho riscontrato una linea minimamente comune.
Un parere e un consiglio sarebbero molto graditi.
Buona serata a tutti


Commenti

Salve,
in questo caso ecco come presentare l'accollatura (se ho capito bene) Vedi Allegato.
Per ottenere ciò ho separato le lettere C-O nel nome pentagramma (intero ed abbreviato) dei Contralti e le altre due, R-O, le ho affidate al nome pentagramma (intero ed abbreviato) dei Tenori. Soprani e Bassi, senza nome.
Naturalmente i nomi delle voci (Soprani, Contralti, ecc.) posti sopra la chiave di ogni singolo rigo appartenente al "CORO" le ho creati in "Stile del testo". Questi nomi (del CORO) devono comparire solamente nella prima accollatura, nelle altre non è necessario il nome abbreviato. Vedi allegati seguenti.
Nel caso non si voglia mettere la scritta CORO (ma in questo caso si deve!) allora è sufficiente dare il nome ai solisti al "singolare" (Soprano, Contralto, eccc.) ed alle voci del coro al "plurale" (Soprani, Contralti, ecc.).
Se vuoi ti allego il file ".mscz" però, adoperando io il font "Academico" penso che all'apertura del file il font venga sostituito da un altro e le posizioni dei termini non corrette.
Buona musica.

Allegato Dimensione
Accollatura Voci.png 85.01 KB
Nomi Voci.png 198.74 KB
Nome.png 204.33 KB

Do you still have an unanswered question? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.