Note tra pentagrammi e gruppi a cavallo di battuta

• Apr. 6, 2010 - 12:08

Salve a tutti.
Ho da poco scoperto questo programma di scrittura musicale.
Causa anche la mia inesperienza, mi sono imbattuto in alcuni piccoli ostacoli che ho incontrato nello scrivere un mio pezzo per pianoforte. In questo post ne elencherò due:
1-Note tra pentagrammi: nell'ottima, ma non proprio esaustiva guida in italiano accenna di questa funzione solo quando devo scrivere note gravi da suonare con la mano destra. Talvolta può venire comodo scriverle nel pentagramma di sotto invece che passare alla chiave di basso. Ecco: volevo sapere se è possibile effettuare questa operazione anche con la mano sinistra che suona note acute. Il mio problema incorre quando, premendo la combinazione di tasti shift ctrl freccia su, la nota in questione viene sparata in aria. Allora resta solo che annullare l'operazione e magari ricorrere all'utilizzo della chiave di violino.
2-Gruppi di note a cavallo di battuta: per quanto riguarda questa funzione, credo che non sia stata ancora implementata dagli sviluppatori. Il dubbio nasce quando voglio unire le gambette di due o più note (crome o note più piccole) anche con lo spezzabattute in mezzo.
Dalla versione 9.4 alla 9.5 sono stati fatti numerosi passi in avanti sopratutto in campo affidabilità, credo perciò che la relase che uscirà tra breve migliorerà e aggiungerà parecchie funzioni. In ultimo voglio proprio ringraziare l'intera comunità che è dietro il progetto MuseScore, la migliore alternativa gratuita ai costosissimi Finale e Sibelius.
Edoardo.

PS.: Sembra stupido, ma non riesco a capire come fare il doppio punto di una nota!!
Per chi può servire saperlo sono un felicissimo utilizzatore di Ubuntu 9.04.


Commenti

Ciao Edoardo, i tuoi quesiti sono decisamente interessanti e ho fatto qualche prova. Ovviamente tutto dipende da quale versione utilizzi (per questo è importante segnalarla sempre!)

1) Gruppi di note tra pentagrammi: se usi la versione 0.9.5 effettivamente è possibile solo la funzione descritta nel manuale e cioè selezionare una nota dal pentagramma superiore e premere Ctrl+Maiusc+giù per passarla al pentagramma inferiore. L'operazione speculare (dal pentagramma inferiore al superiore con la scorciatoia Ctrl+Maius+su) è possibile solo con la versione 0.9.6. Attenzione: le note vanno selezionate e spostate una alla volta.
Ho anche provato un trucco con la versione 0.9.5 (anche se ci sono dei limiti) utilizzando 2 voci:
- ho scritto le note della mano destra (pentagramma superiore)
- ho inserito come seconda voce delle note più gravi (mano sinistra)
- ho spostato alcune di queste note nel pentagramma inferiore
- ho reso invisibile la pausa nel pentagramma inferiore

2) Gruppi di note tra le battute: anche in questo caso è possibile farlo solo con la versione 0.9.6 (vedi anche la pagina in inglese http://musescore.org/handbook/new-features-musescore-096 che elenca le nuove caratteristiche della versione 0.9.6). Per ottenere il risultato inserisci le note, esci dalla modalità inserimento note (Esc), tenendo premuto il tasto Ctrl seleziona con il mouse le note interessate e quindi, sempre con il mouse, dalla paletta (ora tradotta "tavolozza") "Proprietà gruppo note" (Beam Properties in inglese) seleziona "Collega gruppo" (Middle of beam in inglese).

3) Il simbolo del doppio punto è nella barra delle note (tra il punto semplice e "+" della legatura di valore).

La versione 0.9.6 beta2 è disponibile anche per Ubuntu: vai alla pagina del download e segui le indicazioni.

Allego il file gruppo_note_096.mscz (si può aprire solo con la versione 0.9.6) e la stampa su pdf gruppo_note_096.pdf (se non hai installata la versione 0.9.6 beta2). Allego anche un terzo file gruppo_note_095.mscz (la prova con il trucco a due voci fatto con la versione 0.9.5).

Approfitto dell'occasione per lanciare una proposta: qualcuno ha voglia di scrivere un confronto tra le funzionalità e caratteristiche di MuseScore e quelle di Finale e/o Sibelius? Sarebbe interessante pubblicare questo confronto da qualche parte.

Ciao

Antonio

Allegato Dimensione
gruppo_note_096.mscz 1.35 KB
gruppo_note_096.pdf 5.85 KB
gruppo_note_095.mscz 1.33 KB

Ieri mi sono dimenticato: uso MuseScore 0.95.
Grazie Antonio per la risposta. Ho provato a fare tutti i test che mi hai consigliato e devo ammettere che il miglior modo di scrivere le note tra pentagrammi per ora rimane nell'utilizzo delle due voci.
Molto meravigliato mi ha lasciato l'esempio in pdf perchè non pensavo proprio che venisse aggiunta una funzione a me molto utile, ma in generale forse poco usata.
Sul piccolo schermo del mio netbook (non prorpio adatto a scrivere musica) non riuscivo a distinguere i due puntini del doppiopuno i quali mi sembravano una piccola freccia (eh già).
Ho terminato proprio oggi di scrivere il mio pezzo ed il risultato è a dir poco spettacolare! Una enorme precisione ovunque.
Ti lascio con altri due quesiti:
1-Terminato di scrivere il pezzo vorrei far quadrare le battute al termina di pagina o per lo meno di riga. Come faccio?
2-Una faccenda fastidiosa con alcune alterazioni birichine: si sovrappongono tra di loro, sopra le note, sopra le battute, ma c'è modo di spostarle manualmente?
Ciao e a presto!
Edoardo.

In risposta a by edoardo291092

Per il primo quesito non sono sicuro di aver capito bene: se il problema è che ti rimangono delle battute vuote basta cancellarle (vedi manuale). Attenzione: il metodo è diverso nella versione 0.9.5 rispetto alla 0.9.6 beta2.
Per il secondo quesito lascia nel forum un file con gli inconvenienti segnalati e possibilmente cerca di descrivere la sequenza delle azioni che ha portato a quel risultato indesiderato.
Ciao
Antonio

Do you still have an unanswered question? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.