Chitarre e Bassi con Chiave sbagliata!

• Feb. 11, 2017 - 20:12

Le Chitarre ed i Bassi (compreso il Contrabbasso) non devono avere la "Chiave ottavata"! (quella che riporta alla sua base un piccolo 8) poiché sono strumenti traspositori! Questo è un "BAG MUSICALE" che deve assolutamente essere corretto. Chi dovesse scrivere per questi strumenti deve usare rispettivamente le relative chiavi di Sol e di Fa (basso) avendo particolare attenzione a scrivere nel rigo le "note reali" poste ad un'ottava superiore; tali note verranno chiamate "note scritte". In allegato un bellissimo esempio scritto da Shoichi ma con la "Chiave ottavata" (errata) imposta da MuseScore!
Spero di esservi stato utile.
Buona musica a tutti!

Allegato Dimensione
Bellissimo, ma....png 189.31 KB

Commenti

E' comunque possibile sostituire le chiavi ottavate con chiavi normali e poi, in proprietà pentagramma, impostare il trasporto di un ottava. Questo in attesa che venga recepita l'istanza di Claudio.

Ecco, in allegato, come MuseScore erroneamente imposta di default le "Chitarre" ed i "Bassi".
Speriamo nella prossima versione! Comunque, con le dovute correzioni apportate alle proprietà di pentagramma, si può porre rimedio.
Buona musica a tutti.

Allegato Dimensione
Chiavi.png 26.52 KB

In risposta a by Claudio Riffero

Non sono qualificato per entrare nel merito, la trasposizione risolve egregiamente.
Il problema è noto: https://musescore.org/en/node/5350
Ipotizzo che la presenza della "Chiave ottavata" possa mettere il neofita al riparo dagli incidenti di notazione. Il musicista evoluto scriverà secondo le regole correnti.
Era prassi ottocentesca e ricorre ancora, stando al web. Non so se ci sono o saranno evoluzioni.
Buona musica a tutti.

In risposta a by Shoichi

Facciamo un po' di chiarezza: "...era prassi ottocentesca e ricorre ancora" l'uso delle Chiavi con "8" posto in basso o in alto alla figura grafica quando si voleva e si vuole ancora che la parte musicale venga suonata un'ottava più acuta o più grave; a questo punto l'esecutore sposterà fisicamente le mani (esempio su di una tastiera di Pianoforte o di Violino o di Chitarra o di Contrabbasso, ecc.) ma, quando trattasi di "strumenti traspositori", ovvero quando la trasposizione viene fatta automaticamente ed esclusivamente dalla caratteristica costruttiva dello strumento e non dall'esecutore, non è necessaria e non si deve ricorrere alle Chiavi ottavate. Riassumendo: avete mai visto in una partitura un'Ottavino (o Piccolo) scritto con Chiave ottavata? (o un Contrabbasso? o una Chitarra?) la risposta è NO perché l'Ottavino (per esempio) è uno strumento traspositore e pertanto non necessita della stessa (la sua ridotta lunghezza fa sì che il suono risulti un'ottava superiore a quella "scritta").
Spero di aver fatto un po' di chiarezza su quelle che sono le fondamenta della Strumentazione e dell'Orchestrazione e continuo a sperare nella prossima versione di MuseScore.
Grazie per la pazienza di chi ha voluto leggere questo post un po' lunghino ma, penso, dovuto.
Buona musica a tutti.

In risposta a by Claudio Riffero

Per Shoichi: non mi piace usare le nightlies e ti sarei grato - scusa il disturbo - se mi sapessi dire come va, nella 2.1, con la "Partitura in Do" in quanto penso che sarà uno dei punti di attenzione.
Mi spiego meglio: "Partitura in Do" indica "strumenti traspositori disattivati". Attualmente, rendendo traspositori con proprietà pentagramma p. es chitarra e contrabbasso, se poi si attiva "Partitura in Do" appaiono molti tagli in collo (v. allegati).
Le partiture in Do in mio possesso, edite da Boosey and Hawkes, indicano invece "strumenti traspositori scritti in Do", e quindi tengono conto comunque delle trasposizioni di 8a.
Ti ringrazio.
Roberto

In risposta a by Roberto Fabris

Con la 2.1 in uso (superata) attivando "Partitura in Do" ottengo la scomparsa della "Chiave ottavata"
come nell'immagine allegata. In riproduzione viene rispettata l'altezza del suono.
Non sembra si applichi (ancora) alla chitarra.

Nella sezione Nightly della pagina Download
Attualmente ci sono pacchetti per due diversi rami nightly build: 2.0.3, anteprime del prossimo rilascio di MuseScore, e master, il / ramo instabile più avanzato, anteprima della futura MuseScore 2.1.

La 2.1 dovrebbe essere piuttosto stabile.

Allegato Dimensione
RF.png 153.52 KB

Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.