MuseScore 3

• Dic. 25, 2018 - 10:07

Che bel regalo di Natale! Una nuova versione di MuseScore con nuove potenzialità.
Peccato ci sia un "peggioramento" nell'uso dei simboli. Scrivendo i testi di canti in italiano si usa spesso il simbolo della legatura tra sillabe, e occorre quindi aprire la finestra dei simboli. Prima bastava cliccare sulla legatura e poi si continuava a scrivere il testo, ora tutto si blocca se non si clicca sulla finestra principale, e ciò comporta la scomparsa della finestra dei simboli, cosicché occorre ogni volta riaprirla: piuttosto scomodo!

Un miglioramento che mi sarei aspettato è quando si scrivono due voci nello stesso rigo (ad es. soprano e contralto), in scrittura omoritmica sarebbe bello che le pause si sovrapponessero automaticamente, invece di vederne due una sopra l'altra.

Devo ancora esplorare le altre novità. Buon natale a tutti!

Matteo


Commenti

Altro problema riscontrato: se inserisco un'interruzione per spostare una battuta a capo, la battuta che era a inizio rigo e quindi con armatura di chiave, mantiene l'armatura anche se si trova come seconda battuta, e sembra impossibile rimuoverla!

In risposta a by Micrologus

Buon Natale.
Cercherò di capirci qualcosa appena possibile. Sto usando un 32bit, mi è quindi precluso l'utilizzo della 3 (RC?), ho un portatile a 64 bit (Win7) ma le Nightly e la 3 non si aprono. In scatola ho un Win10 che prima o poi aprirò, nel frattempo l'abbozzo del manuale: https://musescore.org/en/handbook-3
Per i lavori impegnativi meglio fare affidamento sulla 2.3.2.
Vado a tradurre quel che posso dei Tour.

In risposta a by Shoichi

Ho installato Musescore 3 e lo sto provando. (sistema operativo Ubuntu 18.04).
La prima stranezza che ho trovato è che se inserisco le note con la tastiera midi tutto procede quando le note sono diverse tra di loro (do, re. mi, etc.) ma se debbo ribattere più volte una nota le precedenti vengono sostituite con pause. Per ottenere una successione di note di eguale altezza debbo ricorrere alla R.
A voi succede la stessa cosa?
Buon proseguimento di feste a tutti quanti.

In risposta a by Micrologus

Le legature, sinalefe o melisma. Mi spiace non saperti aiutare, non ho ancora provato la 3 (pc riacceso da poche ore)
Edit, come per Jojo su Mint funziona come in precedenza (ma se tocco la barra spaziatrice la finestra caratteri speciali si chiude)
Armatura: Formato/Stile/Pagina, togli la spunta a "...per tutte le accollature".

In risposta a by Shoichi

Elenco a discesa su N.
La stranezza sta nel fatto che la cancellazione delle note e sostituzione con pause avviene quando le note sono inserite con tastiera midi o tastiera del pianoforte (visualizza). Tutto procede regolarmente se le note vengono inserite con il mouse o con la tastiera del computer (lettere a b c d etc).

In risposta a by Shoichi

Grazie per la proposta di creare una tavolozza personalizzata (non conoscevo questa funzionalità): sei proprio un'enciclopedia vivente di MuseScore! Ora va molto meglio.

*** Mi chiedevo se non si potesse fare ancora un passo ulteriore: si potrebbe creare una "scorciatoia", una combinazione di tasti, che attivi quell'elemento della tavolozza, in modo da fare tutto via tastiera? Ho trovato che i "shortcuts" sono personalizzabili, ma temo solo sui comandi predefiniti.

Grazie ancora e buona domenica!
Matteo

Non riesco a visualizzare le partiture create con Musescore 3 nella versione precedente. Come mai? E utile visto che la versione precedente è utilizzabile anche su cellulare.
Grazie e Buon Anno a tutti

Do you still have an unanswered question? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.