Instrument change (play-back) along the staff in an organ score

• Mag. 3, 2020 - 21:00

Writing for organ, I need to let MuseScore play-back, for instance, the right hand beginning with an oboe-sound; then, starting at bar 12 in the same staff, it should be turned on a flute-sound. Is it possible, please?


Commenti

In risposta a by Shoichi

Perfetto, adesso ho capito, tantissime grazie! Ad essere sincero ero arrivato a questa pagina del manuale, ma anziché cliccare su una nota o su una pausa, lo facevo sull'intera misura, per cui mi apparivano tante scritte "cambio strumento" quante erano le note della misura, e l'azione poi non andava a buon fine. Grazie ancora.
Ora però accade che il cambio di strumento ha effetto su tutti e tre i pentagrammi (destra, sinistra e pedale) e non sulla sola mano destra: forse perché mi avvalgo del modello per l'organo proposto da MuseScore, con i pentagrammi in qualche modo interdipendenti, quanto al timbro? La ringrazio tantissimo se c'è una soluzione anche a questo!
Ho letto la sua bellissima auto-presentazione sul blog (di tre anni fa) e da come lei scrive capisco che lei dev'essere un'ottima persona; in riconoscenza per sua gentilezza, ho deciso di aderire alla modalità PRO.
Anch'io sono un entusiasta utilizzatore di MuseScore, cui sono arrivato per caso dopo vent'anni di utilizzo "non ortodosso" di un altro blasonato programma; ne sto promuovendo l'utilizzo presso i miei alunni e devo dire che raccolgo sempre riscontri positivi. Quando sarò più esperto sarò ben lieto di dare una mano, se fosse utile. Mi affascina, per esempio, sondarne le possibilità di utilizzo in ambito scolastico; purtroppo ho visto che non c'è compatibilità con Google Classroom, ed è un peccato (loro promuovono Flat for Education, programma proprietario). Cordiali saluti e ancora grazie; vado a fare il versamento:-)

In risposta a by Stefano Rattini

Il Team immagino ringrazi per il sostegno PRO, non arriva direttamente qui su .org (è gestito da .com) ma contribuisce alle spese di gestione.
Personalmente, da semplice utente finale, ringrazio per le gentili parole e per il feedback.
Provo a suggerire (non sono così esperto):
Il doppio pentagramma, come l'organo, è considerato un unico strumento. Allora ho provato ad aggiungere tre strumenti "Organo", eliminando due pentagrammi ciascuno, eliminando il nome strumento dal primo e terzo (clic destro->Proprietà pentagramma) e regolando la graffa.
Dovrebbe funzionare, infatti nel mixer si vedono, espandendo le colonne, i suoni assegnati

20050401.png

Un po' laborioso? Si può salvare come modello (template).


Presto uscirà la 3.5, le versioni precedenti possono coesistere sulla stessa macchina (1X, 2X, 3X). Per la 2X esiste la versione portabile (funziona senza installazione), le versioni Nightly (a volte instabile) può essere estratta su un DVD o periferica usb e utilizzata come portabile.
Il limite di 5 partiture condivisibili è stato rimosso, benché con alcune limitazioni. Alcune scuole o insegnanti costituiscono gruppi (partecipanti su invito) su .com per assegnare compiti o pubblicare istruzioni. Ad esempio Sabatella, che è una delle colonne portanti: https://musescore.com/user/2975/sets/5099981

Allegato Dimensione
Rattini.mscz 26.66 KB

In risposta a by Shoichi

Splendido veramente! Tante grazie! E' proprio quello che volevo avere! Adesso posso finalmente dare una veste più verosimile alle mie composizione organistiche.
Confesso che faccio ancora fatica ad orientarmi tra .org e .com, infatti non trovavo questo intervento, a cui rispondere, dopo averne ricevuto per posta elettronica il testo, senza alcun collegamento per poter rispondere; ovviamente l'imbranato sono io, non MuseScore.

Cari saluti e grazie ancora! Stefano

In risposta a by Shoichi

Gentilissimo come sempre. Potrebbe essere una funzione utile per la musica contemporanea, in cui magari strumenti diversi potrebbero eseguire una frase palleggiandosi le note... Grazie se mi farai sapere in caso di risposta. Ma sei proprio molto assiduo su questo forum! Hai un incarico ufficiale? Grazie ancora di cuore.

In risposta a by Shoichi

Qui ho preso le due note dal penultimo pentagramma e le ho alzate sul primo; ovviamente è una pazzia, ma è tanto per far vedere che si può portarle dove si vuole.

Se ho ben capito nel messaggio precedente, intendi che è meglio utilizzare, per l'organo, il modello preconfezionato da Musescore per la scrittura (permette di spostare le note tra pentagrammi), mentre per la riproduzione con timbri diversi tra destra, sinistra e pedale è utile copiare le note nel file che hai fatto tu, con i pentagrammi timbricamente svincolati?

Do you still have an unanswered question? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.