Trasposizione

Aggiornato 3 settimane fa

    La Trasposizione è l'atto di alzare o abbassare l'altezza di una selezione di note dello stesso intervallo. Si può scegliere di trasporre note sia manualmente sia utilizzando la finestra di dialogo Trasporto.

    Trasposizione manuale

    1. Selezionare le note che si vogliono trasporre;
    2. Usare una delle seguenti opzioni:
      • Per trasporre cromaticamente: Premere oppure . Ripetere se necessario.
      • Per trasporre diatonicamente; Premere Alt+Maiusc+ oppure . Ripetere se necessario.
      • Per trasporre di un’ottava: Premere Ctrl+ oppure (Mac: Cmd+ or ).

    Trasposizione automatica

    La finestra di dialogo Trasporto di MuseScore offre più opzioni per la trasposizione delle note.

    Transpose Dialog

    Nota: Per impostazione predefinita questa finestra di dialogo si apre dal menù Attrezzi, ma è possibile scegliere di aprirla assegnandole una scorciatoia da tastiera (vedere Preferenze).

    Trasposizione Cromatica

    Alla tonalità

    Per trasporre le note su o giù alla tonalità desiderata:

    1. Selezionare le note che si vogliono trasporre; nessuna selezione equivale a "seleziona tutto".
    2. Dalla barra dei menù selezionare AttrezziTrasporto.
    3. Selezionare "Trasponi Cromaticamente" e "Alla tonalità".
    4. Selezionare/deselezionare "Trasporta la tonalità" (N.d.T.: meglio “Aggiorna armatura di chiave”) e "Trasporta le sigle accordali" se necessario.
    5. Selezionare la "Tonalità più vicina", "Su" oppure "Giù" e scegliere la tonalità di destinazione dal menù a tendina.
    6. Cliccare OK.
    Per Intervallo

    Per trasporre su o giù le note selezionate con incrementi di semitono:

    1. Selezionare le note che si vogliono trasporre; nessuna selezione equivale a "seleziona tutto".
    2. Dalla barra dei menù selezionare AttrezziTrasporto.
    3. Selezionare "Trasponi Cromaticamente" e "Per intervallo".
    4. Selezionare/deselezionare "Trasporta la tonalità" (N.d.T.: meglio “Aggiorna armatura di chiave”) e "Trasporta le sigle accordali" se necessario.
    5. Selezionare "Su" o "Giù” e scegliere un intervallo di trasposizione dal menù a tendina.
    6. Cliccare OK.

    Trasposizione Diatonica

    Per trasporre su o giù le note selezionate di un intervallo diatonico:

    1. Selezionare le note che si vogliono trasporre; nessuna selezione equivale a "seleziona tutto".
    2. Dalla barra dei menù scegliere AttrezziTrasporto.
    3. Selezionare "Trasponi diatonicamente".
    4. Selezionare/deselezionare "Mantieni grado alterazioni" e "Trasponi le sigle accordali" se necessario.
    5. Selezionare "Su" o "Giù" e selezionare un intervallo di trasposizione dal menù a tendina.
    6. Cliccare OK.

    Opzioni

    Nell’area delle Opzioni sono disponibili due scelte utilizzabili per entrambe le modalità di trasposizione cromatica e diatonica:

    • Trasponi le sigle accordali, se necessario,
    • e la scelta Usa doppi ♯ e ♭ oppure Solo ♯ e ♭ singoli

    Strumenti traspositori

    Gli strumenti traspositori, come la tromba in SI bemolle o il sax alto in MI bemolle, suonano note più basse o più alte rispetto a quelle scritte sulle loro parti. MuseScore dispone di diverse caratteristiche volte a facilitare la redazione di partiture per questi strumenti.

    Tonalità “da concerto”

    La modalità di visualizzazione predefinita di MuseScore mostra la notazione musicale in tonalità scritta (N.d.T.: Trasposta o “da concerto”); è però possibile visualizzare la parte in tonalità reale (Partitura in DO). In quest’ultimo modo, la notazione musicale di tutti gli strumenti corrisponderà con le altezze reali che si sentono in riproduzione.

    • Per fissare la visualizzazione in tonalità reale: Premere il pulsante Partitura in Do per metterlo in risalto.

    Prima di stampare la partitura principale o qualsiasi parte, assicurarsi che il pulsante “Partitura in Do” sia OFF.

    Cambiare la trasposizione di un pentagramma

    Le trasposizioni degli strumenti sono già impostate in MuseScore. Comunque, in presenza di uno strumento raro o di una trasposizione non disponibile in MuseScore, potrebbe sorgere l’esigenza di modificare manualmente la trasposizione dello strumento.

    1. Cliccare con il tasto destro del mouse su una parte vuota del pentagramma dello strumento e selezionare Proprietà Pentagramma/Parte.
    2. Nella parte inferiore della finestra, selezionare l'intervallo di trasposizione, eventuali spostamenti di ottava, e se l'intervallo è "Su" (suona più alto di quanto scritto) o "Giù" (suona più basso di quanto scritto).

    È inoltre possibile utilizzare il pulsante Cambia strumento… nella finestra “Proprietà Pentagramma/Parte” per adeguare automaticamente la trasposizione a quella di un diverso strumento standard.

    Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.