Preferenze

Lavorando con MuseScore è possibile utilizzare uno stile generale predefinito o determinate cartelle.
Queste preferenze si possono modificare via ModificaPreferenze... (Mac: MuseScorePreferenze...):

Menu: Modifica / Preferenze...

Si aprirà la finestra delle preferenze con il alto le linguette per navigare nelle diverse schede :

Tabs of dialog: Modifica / Preferenze...

La modifica di alcune preferenze richiede il riavvio di MuseScore. In questi casi comparirà una finestra di messaggio quando si fa clic su Applica oppure OK.

Selezionando Reimposta predefinite si ritorna alle preferenze predefinite (quelle presenti al momento dell'installazione).
Selezionando Cancella si annullano le modifiche appena effettuate.

Generale

Dialog: Modifica / Preferenze... / Generale

In questa scheda si possono definire:

  • La partitura da aprire all'avvio del programma
  • Le cartelle predefinite per spartiti, librerie di musica, modelli e così via
  • L'intervallo di tempo per il salvataggio automatico
  • La lingua di MuseScore (gli aggiornamenti delle traduzioni si possono scaricare da qui)
  • Lo stile delle finestre e le dimensioni delle icone
  • Le finestre da aprire all'avvio (Controlli di riproduzione, Navigatore, MuseScore Connect).
    Notare che l'aggiornamento della traduzione può essere fatto anche via AiutoGestione delle risorse...

Area di visualizzazione

Dialog: Modifica / Preferenze... / Area di visualizzazione

In questa scheda si possono selezionare il colore e l'immagine da utilizzare come sfondo e come carta della partitura.

Nell'area Miscellanea, l'opzione Usa funzione anti-aliasing (selezionata di default) renderà le linee diagonali e i contorni delle figure più lisci (meno dentellati). Distanza tra elementi selezionati definisce la distanza che ci può essere tra il mouse e un oggetto e poterci ancora agire. Valori bassi richiedono maggiore precisione, quindi è più difficile fare clic su oggetti piccoli. Valori alti comportano minor precisione, rendendo più difficile la selezione non intenzionale di oggetti vicini. Selezionare un valore valido per lavorare senza difficoltà.

Inserimento note

Dialog: Modifica / Preferenze... / Inserimento note

In questa scheda si possono selezionare le preferenze per l'inserimento note e per il controllo remoto MIDI. Qui si può selezionare:

  • Inserimento delle note via MIDI
  • Far suonare le note al momento dell'inserimento
  • La durata di questo suono
  • Colore le note fuori estensione
  • Definire il controllo remoto MIDI

Spartito

Dialog: Modifica / Preferenze... / Spartito

Le preferenze per la partitura comprendono:

  • I file predefiniti con l'elenco strumenti (se ne possono selezionare due)
  • Lo stile predefinito per la partitura e le parti
  • Lo zoom predefinito

I/O e suoni

Dialog: Modifica / Preferenze... / I/O e suoni

Questa scheda è per selezionare le preferenze di Input e Output

Importazione

Dialog: Modifica / Preferenze... / Importazione

Queste impostazioni determinano come vengono importati i file da altre sorgenti:

  • Utilizzando lo stile predefinito di MuseScore oppure un altro stile
  • L'insieme dei caratteri dei programmi Guitar Pro e Overture
  • Le opzioni di impaginazione di MusicXML
  • Le note più corte nei file MIDI

Esportazione

Dialog: Modifica / Preferenze... / Esportazione

Queste impostazioni determinano come vengono esportati i file di MuseScore:

  • La risoluzione (in DPI) delle immagini PNG/SVG e se utilizzare lo sfondo trasparente
  • Se espandere le ripetizioni nei file di esportazione MIDI
  • La frequenza di campionamento per i file audio digitali
  • Se esportare l'impaginazione e come esportare le interruzioni di accollatura e di pagina nei file MusicXML

Scorciatoie

Dialog: Modifica / Preferenze... / Scorciatoie

In questa scheda sono elencate tutte le azioni possibili con MuseScore e le relative scorciatoie, se presenti. Selezionando il pulsante Imposta è possibile definire una nuova scorciatoia per un'azione. È possibile utilizzare fino a quattro tasti per definire una scorciatoia. Inoltre è possibile azzerare le scorciatoie personalizzate ripristinando quelle predefinite, oppure cancellare una singola scorciatoia.

(Notare che alcune scorciatoie, comprese alcune predefinite, non possono essere utilizzate con alcune tastiere. Verificare la possibilità.)

Aggiornamenti

Dialog: Modifica / Preferenze... / Aggiorna

In questa scheda l'impostazione Controllo automatico aggiornamenti indica a MuseScore di controllare all'avvio la presenza di eventuali aggiornamenti del programma.

Il controllo della presenza di aggiornamenti può essere eseguito manualmente selezionando AiutoControlla per gli aggiornamenti

vedi anche

Hai una domanda senza risposta? Inseriscila nel forum.