Visualizzazione e navigazione

Aggiornato 8 mesi fa

    Questo capitolo descrive le opzioni disponibili nel menu Visualizza, e nei menu Zoom e Vista Pagina/Vista Continua/Singola Pagina (situati nella barra degli strumenti sopra lo spartito). Descrive inoltre in dettaglio i vari comandi e funzioni di navigazione.

    Menu Visualizza

    Mostra barre laterali/pannelli

    Zoom avanti/indietro

    Ci sono diversi modi per ingrandire o ridurre la partitura:

    • Scorciatoie da tastiera:

      • Zoom Avanti: Ctrl++ (Mac: Cmd ++)
      • Zoom Indietro: Ctrl +- (Mac: Cmd +-).
    • menu Visualizza:

      • Zoom Avanti: VisualizzaZoom avanti
      • Zoom Indietro: VisualizzaZoom indietro.
    • Mouse

      • Zoom Avanti: Scorrere verso l'alto con la rotella del mouse tenendo premuto Ctrl (Mac: Cmd)
      • Zoom Indietro: Scorrere verso il basso con la rotella del mouse tenendo premuto Ctrl (Mac: Cmd).
    • Menu a discesa: Per impostare uno zoom specifico, utilizzare il menu a tendina nella barra degli strumenti standard per impostare l'ingrandimento della vista dello spartito (25-1600 %) o visualizzarlo usando le opzioni "Larghezza pagina", "Pagina intera" o "Due pagine".

      Zoom
      Se nel campo a discesa se il livello di zoom desiderato non è disponibile di default, è possibile digitare una % di zoom personalizzata.

    • Per tornare allo zoom del 100%: Utilizzare la combinazione scorciatoia Ctrl+0 (Mac: Cmd+0).

    Barra degli strumenti

    L’area della Barra degli strumenti si trova fra la Barra del Menu e la finestra del documento.

    Toolbar area

    Contiene le seguenti barre degli strumenti:

    • Operazioni su file: Crea nuova partitura, Carica partitura da file, Salva la partitura nel file, Stampa partitura/parte, Annulla utima modifica, Ripristina l’ultimo Annulla.
    • Zoom/Visualizzazione di pagina.
    • Controlli di riproduzione: Attiva/Disattiva ingresso MIDI, Riavvolgi alla posizione iniziale, Inizia/Ferma la riproduzione, Attiva/Disattiva riproduzione ciclica, Riproduci le ripetizioni, Segui la partitura automaticamente, Attiva Metronomo durante la ripetizione.
    • Partitura in DO: Visualizza la partitura in tonalità scritta o da esecuzione per gli strumenti traspositori.
    • Cattura Immagine: Permette di scattare una istantanea di una parte dello spartito.
    • Inserimento Note: modalità Inserimento Note, Durata, Legatura di valore, Pause, Accidenti, Inversione direzione gambi note, Voce (1, 2, 3, 4).
    Mostrare/nascondere barre degli strumenti

    Per mostrare o nascondere alcune barre degli strumenti:

    • Selezionare VisualizzaBarre degli strumenti, e spuntare/deselezionare le opzioni desiderate.
    • In alternativa, cliccare con il tasto destro del mouse su uno spazio vuoto nell'area della barra degli strumenti, o sulla barra del titolo dell'Ispettore, e, dal menu, selezionare o deselezionare le opzioni richieste.

    Nota: Questa opzione permette inoltre di mostrare o nascondere la Successione cronologica, lo Strumento di confronto delle partiture, Tavolozze, Ispettore, la tastiera del pianoforte, il Mixer.

    Personalizzare l'area della barra degli strumenti
    • Selezionare VisualizzaBarra degli strumenti, e cliccare su "Personalizza barre degli strumenti"

      Customize toolbars dialog

    La finestra di dialogo mostra a sinistra le barre degli strumenti che possono essere personalizzate, al centro i pulsanti degli strumenti correnti per la barra degli strumenti selezionata e, a destra, i pulsanti che possono essere aggiunti. Una volta selezionata la barra degli strumenti da modificare nel pannello di sinistra, è possibile fare una delle seguenti azioni:

    • Rimovere un pulsante strumenti: Selezionare il pulsante nel pannello centrale e premere .
    • Aggiungere un pulsante strumenti: Selezionare il pulsante nel pannello a destra e premere .
    • Spostare un pulsante strumenti: Selezionare il pulsante nel pannello centrale e spostarlo in alto o in basso usando oppure .

    Nota: la barra degli strumenti non può essere personalizzata a meno che non sia selezionato uno spazio di lavoro personalizzato (vedi sotto).

    Area di lavoro

    Selezionare questa opzione per creare un’area di lavoro personalizzata o per modificare un’area di lavoro esistente.

    Visualizza barra di stato

    La Barra di stato, situata nella parte inferiore dello schermo, fornisce informazioni sugli elementi selezionati della partitura. Spuntare/deselezionare questa opzione per visualizzarla o nasconderla.

    Documenti affiancati

    È possibile dividere la visualizzazione del documento in modo da visualizzare due documenti contemporaneamente o due parti diverse dello stesso documento. Le schede permettono di scegliere quale documento visualizzare in ogni vista. È possibile trascinare il confine che separa le due partiture per regolare la quantità di spazio nella finestra dedicata a ciascuna:

    • Documenti affiancati: Divide la finestra verticalmente in due viste di partitura.
    • Documenti Sovrapposti: Divide la finestra orizzontalmente in due viste di partitura, una sopra l'altra.

    Split display

    Mostra elementi invisibili

    Questa sezione permette di visualizzare o nascondere vari elementi non stampabili:

    • Mostra elementi invisibili: Visualizza/nasconde gli elementi che sono stati resi invisibili per la stampa e l’esportazione. Se questa opzione è spuntata, gli elementi invisibili sono mostrati nella finestra della partitura in grigio chiaro.
    • Mostra elementi non stampabili: Mostra/nasconde interruzioni e simboli di spaziatura.
    • Mostra i bordi delle cornici: Mostra/nasconde i contorni tratteggiati delle cornici.
    • Mostra margini di pagina: Mostra/nasconde i Margini di pagina.

    Segna battute irregolari

    Un trattino in alto a destra di una battuta indica che la sua durata differisce da quella stabilita dall'indicazione del tempo (metronomo).

    Schermo intero

    La modalità Schermo intero espande MuseScore al fine di riempire la schermata in modo che più contenuto possibile sia visibile.

    Visualizzazione di Pagina/Continua/Singola pagina

    Si può passare da una vista all'altra dello spartito usando l'elenco a discesa nell'area della barra degli strumenti:

    Viewing Modes

    Per scorrere la partitura

    • Verticalmente: Spostare la rotella del mouse verso l'alto o verso il basso.
    • Orizzontalmente: Premere Shift e spostare la rotella del mouse verso l'alto o verso il basso.

    Visualizzazione di Pagina

    In Vista Pagina, la partitura è formattata come apparirà quando verrà stampata o esportata come file PDF o immagine: cioè, pagina per pagina, con i margini. MuseScore applica automaticamente le interruzioni di sistema (riga) e di pagina, secondo le impostazioni presenti in Impostazioni pagina… e Stile. In aggiunta, possono essere applicate ulteriori interruzioni di sistema (linea), di pagina o di sezione personalizzate (in funzione del risultato grafico che si vuole ottenere).

    Per scegliere tra scorrimento orizzontale o verticale, vedere Preferenze MuseScore, Area di visualizzazione, Scorri le pagine.

    Visualizzazione continua

    In Visualizzazione continua, la partitura viene mostrata come un sistema ininterrotto. Anche se il punto di partenza non è in vista, i numeri di misura, i nomi degli strumenti, le chiavi, il tempo e le firme delle chiavi saranno sempre visualizzati sulla sinistra della finestra.

    Nota: Poiché il layout è più semplice, MuseScore può essere più veloce in Visualizzazione Continua che in Visualizz. Pagina.

    Singola pagina

    In Vista Singola Pagina lo spartito viene mostrato come una singola pagina con un'intestazione ma senza margini, e con un'altezza di pagina infinita. Le interruzioni di sistema (di riga) sono aggiunte automaticamente, secondo le impostazioni presenti in Impostazioni pagina… e Stile. In aggiunta, possono essere applicate ulteriori interruzioni di sistema (linea), di pagina o di sezione personalizzate (in funzione del risultato grafico che si vuole ottenere).

    Pannelli laterali

    Aree di lavoro, Ispettore e Filtro selezione sono convenientemente visualizzati come pannelli laterali a sinistra e a destra della finestra di partitura. Per sganciare un pannello laterale usare uno dei seguenti metodi:

    • Trascinare il pannello;
    • Cliccare sulla doppia cuspide nella parte superiore del pannello;
    • Doppio clic nell'area del titolo nella parte superiore del pannello.

    Per agganciare un pannello utilizzare una delle seguenti procedure:

    • Trascinare il pannello in cima/in fondo a un pannello laterale esistente e si impilerà verticalmente sopra/sotto quel pannello.
    • Trascinare il pannello al centro di un pannello laterale esistente e si sovrapporrà a quel pannello. Entrambi i pannelli sono poi accessibili tramite schede.

    In alternativa, un doppio clic sulla barra del titolo del pannello lo riporta alla sua posizione precedentemente agganciata.

    Sono disponibili vari comandi per rendere più semplice la navigazione nello spartito. Sono elencati sotto Scorciatoie tastiera: Navigazione.

    Navigatore è un pannello opzionale che visualizza le miniature delle pagine dello spartito in basso o a destra della finestra del documento.

    • Per visualizzare o nascondere il Navigatore, selezionare VisualizzaNavigatore; oppure creare/usare una scorciatoia personalizzata.

    Navigator

    Il Navigatore appare in fondo alla finestra del documento se si scorrono le pagine orizzontalmente; o a destra se si scorrono le pagine verticalmente. (vedere Preferenze: Area di visualizzazione).

    Il riquadro blu rappresenta l'area della partitura che è attualmente visibile nella finestra del documento: trascinare il riquadro, o cliccare direttamente sul pannello di navigazione per portare in vista un'altra parte della partitura. È possibile anche trascinare la barra di scorrimento.

    Successione cronologica

    Il pannello Successione cronologica fornisce una panoramica dettagliata della partitura, con maggiori possibilità di navigazione e interazione.

    • Per visualizzare la Successione cronologica, premere F12; oppure selezionare VisualizzaSuccessione cronologica.

    Per i dettagli vedere Successione cronologica.

    Trovare / Andare a

    La funzione Trova / Vai a permette di navigare velocemente verso una battuta specifica, un numero di chiamata o un numero di pagina nella partitura:

    1. Premere Ctrl+F (Mac: Cmd+F), oppure selezionare ModificaTrova / Vai a. Questo apre la barra Trova (o Vai a) nella parte inferiore dell’area di lavoro.
    2. Utilizzare una delle seguenti opzioni:

      • Per andare a una specifica battuta: inserire il numero della battuta (contando ogni battuta, a partire da 1, indipendentemente dalle battute in levare, dalle interruzioni di sezione o dalle modifiche manuali agli offset del numero di battuta).
      • Per andare ad una specifica pagina: inserire il numero di pagina usando il formato pXX (dove XX è il numero di pagina).
      • Per andare ad uno specifico numero di chiamata: inserire il numero usando il formato rXX (dove XX è il nome del numero di chiamata).
      • Per andare ad un numero di chiamata che inizia con una lettera: inserire il nome del numero di chiamata (la ricerca è insensibile alle maiuscole).

      N.B.: È meglio evitare di nominare i segni di prova con le singole lettere "R", "r", "P", "p", o una di queste lettere con un numero intero (per esempio "R1" o "p3"), poiché questo può confondere l'algoritmo di ricerca.

    Vedere anche

    Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.