Operazioni sulle battute

Aggiornato 3 giorni fa

    Nota: Per assicurarsi che le battute inserite o aggiunte siano visualizzate correttamente, Crea battute d’aspetto deve essere settato a off (premere più volte M).

    Selezionare

    Singola battuta

    • Per selezionare una singola battuta, cliccare su uno spazio vuoto all'interno della stessa.

    Intervallo di battute

    Inserire

    Inserire una battuta vuota nella partitura

    Utilizzare una delle seguenti possibilità:

    • Selezionare una battuta o una cornice, quindi premere Ins (Mac: Maius+I).
    • Selezionare una battuta o una cornice, quindi scegliere dal menù: AggiungiBattuteInserisci una battuta.

    Inserire più battute

    Utilizzare una delle seguenti possibilità:

    • Selezionare una battuta o una cornice, quindi premere Ctrl+Ins (Mac: Maius+Del+I); compilare il campo "Numero di battute da inserire" e premere OK.
    • Selezionare una battuta o una cornice, quindi scegliere dal menù: AggiungiBattuteInserisci Battute...; compilare il campo "Numero di battute da inserire" e premere OK.

    Aggiungere

    Aggiungere una battuta vuota alla fine della partitura

    Utilizzare una delle seguenti possibilità:

    • Premere Ctrl+B (Mac: Cmd+B).
    • Selezionare dal menù: AddBattuteAggiungi una battuta.

    Aggiungere più battute alla fine della partitura

    Utilizzare una delle seguenti possibilità:

    • Premere Alt+Maius+B (Mac: Alt+Maius+B); compilare il campo "Numero di battute da aggiungere" e premere OK.
    • Selezionare dal menù: AddBattuteAggiungi battute...; compilare il campo "Numero di battute da aggiungere" e premere OK.

    Rimuovere

    Rimuovere una singola battuta

    • Selezionare la battuta, e premere Ctrl+Del (Mac: Cmd+Del).

    Rimuovere un intervallo di battute

    1. Selezionare un intervallo di battute;
    2. Premere Ctrl+Del (Mac: Cmd+Del).

    Nota: Nelle partiture a più righi, la cancellazione di una battuta rimuove anche tutte le misure corrispondenti negli altri pentagrammi del sistema;

    Rimuovere le battute finali vuote

    Per rimuovere automaticamente tutte le battute vuote alla fine della partitura:

    • Dal menù, selezionare AttrezziRimuovi battute vuote finali .

    Cancellare i contenuti di una battuta

    Per cancellare solo i contenuti di una battuta (e non la battuta stessa):

    1. Selezionare una o più battute;
    2. Premere Del.

    Proprietà

    Per modificare le proprietà di una battuta, cliccare con il tasto destro del mouse su una zona vuota della battuta e selezionare Proprietà battuta...:

    Dialog: Measure Properties

    Si possono utilizzare i tasti Previous/Next , in basso a sinistra della finestra-dialogo, per passare alla battuta precedente o a quella successiva.

    Pentagrammi

    • Visibile: Seleziona/deseleziona per mostrare/nascondere le note e le linee del pentagramma per la battuta selezionata.
    • senza gambo: Seleziona/deseleziona per mostrare/nascondere tutti i gambi delle note per la battuta selezionata.

    Durata della battuta

    Questa sezione della finestra-dialogo permette di regolare la durata di una singola battuta indipendentemente dall'indicazione metrica visualizzata (in vigore). Utilizzare la funzionalità per creare battute in levare (dette anche anacrusi), cadenze, sezioni ad lib, etc.

    Measure duration

    • Nominale è l’indicazione metrica in vigore, e non può essere modificata.
    • Attuale può essere impostata su qualsiasi indicazione metrica si voglia, indipendentemente dall'indicazione nominale.

    Esempio: Nell’immagine di seguito, La battuta in levare con nota da 1/4 ha un’indicazione metrica nominale di 4/4, ma una attuale di 1/4. Le battute nel mezzo sono in tempo normale di 4/4. La battuta complementare alla fine del pentagramma, con nota da 1/2 punteggiata, ha un tempo attuale effettivo di 3/4.

    Incomplete measures

    Note: Un piccolo segno - o + compare sopra la battuta quando la sua durata è diversa da quella visibile nell’indicazione metrica (vedi immagine seguente). Questi segni non compaiono in nessuna stampa o copia PDF. È possibile disattivare questi segni deselezionando "Segna battute irregolari" nel menù Visualizza.
    Anche premere Ctrl+Del su una nota o una pausa riduce la durata della battuta, mentre tramite modalità inserimento si può aumentare la durata della misura.

    Irregular measures

    Altro

    Escludi dal conteggio battute
    • Escludi dal conteggio battute: Spuntare per escludere la battuta selezionata dalla numerazione delle battute (esempio una battuta in levare).
    Interrompi battuta d’aspetto
    • Interrompi battuta d’aspetto: Spuntare per evitare la creazione di una battuta d’aspetto all’inizio della battuta selezionata. Questa opzione dovrebbe essere scelta prima di attivare "Crea battute d’aspetto" in FormatoStile...Partitura. La selezione predefinita (del campo “Crea battute d’aspetto”) è OFF (disattivata) per le partiture e ON (attiva) per le parti.

    Nota: Le battute d'aspetto si interrompono automaticamente in presenza di segni importanti come marcatori di riferimento, cambi di indicatori di tempo, doppie stanghette, battute irregolari, etc.

    Modalità numerazione battute

    Questa funzionalità permette di controllare se e come i numeri di battuta vengono visualizzati sulla battuta selezionata:

    • Automatico: Segue l’impostazione stabilita in FormatoStile... Numeri delle battute.
    • Mostra sempre: Forza la visualizzazione del numero.
    • Nascondi sempre: Nasconde il numero.
    Larghezza battuta
    • Larghezza battuta: Controlla la quantità di spazio orizzontale tra gli elementi della partitura (note, pause, ecc.).

    Questa impostazione permette un grado di controllo più preciso di quello offerto dai comandi Aumenta/Diminuisci Larghezza ({ and }).

    Aggiungi al numero di battuta
    • Aggiungi al numero di battuta: Inserire un numero positivo o negativo per cambiare il numero della battuta selezionata e di quelle successive. Inserire un valore pari a "-1" ha lo stesso effetto di segnare la battuta stessa come da escludere dal conteggio (delle battute).
    Conteggio ripetizione
    • Conteggio ripetizione: Se una battuta è alla fine di una ripetizione, questo valore controlla il numero di volte che l'intera sezione di ripetizione viene riprodotta: vedere anche, Salti e Ripetizioni.

    Numerazione

    MuseScore inserisce automaticamente la numerazione nella prima battuta di ogni accollatura (eccettuata la prima battuta di ogni sezione) (N.d.T.: per default la numerazione non è visibile neppure sulla prima battuta della partitura, di fatto la battuta con il numero 1); sono però disponibili altre opzioni di numerazione: vedere FormatoStile...Numeri delle battute.

    Dividere e unire

    Per rendere la durata di una battuta più lunga o più corta rispetto a quella in vigore – senza modificare l’indicazione metrica – è possibile adattarne le sue Proprietà Battuta. Lo stesso risultato è ottenibile unendo o dividendo battute (di seguito).

    Unire battute

    Metodo A. Unione di due sole battute:

    • Selezionare la stanghetta divisoria tra le due battute e premere Ctrl+Del.

    Metodo B. Unire un qualsiasi numero di battute:

    1. Selezionare le battute che si vogliono unire;
    2. Dalla barra dei menù, selezionare AttrezziBattutaUnisci le battute selezionate.

    Note: (1) Se si selezionano battute su un solo pentagramma in una partitura con più pentagrammi, saranno unite anche le battute corrispondenti degli altri pentagrammi dell'accollatura. (2) Le travature di unione note possono essere modificate automaticamente.

    Dividere una battuta

    Scegliere uno dei seguenti metodi:

    • Selezionare una nota; premere Ctrl e cliccare su una Stanghetta nella relativa tavolozza (doppio-clic in versioni precedenti a 3.4).
    • Tenere premuto Ctrl e trascinare una Stanghetta (dalla relativa tavolozza) sulla nota che inizierà la battuta successiva.
    • Selezionare una nota; quindi, dalla barra del menù, selezionare AttrezziBattutaDividi la battuta prima della nota/pausa selezionata.

    Nota: Se si seleziona solo una nota su un solo pentagramma in una partitura con più pentagrammi, saranno divise nello stesso punto anche le battute corrispondenti degli altri pentagrammi dell'accollatura.

    Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.