Aree di lavoro

Aggiornato 1 mese fa

    L’ area di lavoro è costituita da diversi componenti, il principale dei quali è l’area della tavolozza situata a sinistra della finestra del documento.

    Workspace

    Ogni tavolozza è una cartella contenente simboli musicali (di solito correlati) che possono essere applicati alla partitura.

    • Per aprire o chiudere una tavolozza: Cliccare sulla freccia accanto al nome della tavolozza o premere doppio click sul suo nome (nelle versioni precedenti a MuseScore 3.3, cliccare una volta sulla freccia o sul nome della tavolozza).

    Per visualizzare o nascondere le “Tavolozze” nell’area di lavoro:

    • Premere, F9; in alternativa, selezionare dal menu VisualizzaTavolozze.

    MuseScore fornisce due aree di lavoro preimpostate Base o Essenziale (l'opzione predefinita) e Avanzata (una versione con più tavolozze e simboli). Entrambe contengono simboli tratti dalle varie sezioni della Tavolozza generale. In aggiunta è possibile creare aree di lavoro personalizzate (sotto).

    Cambiare area di lavoro

    Utilizzare uno dei seguenti metodi:

    • (N.d.T.: accertarsi che la casella “Area di lavoro”, di cui al comando VisualizzaBarra degli strumenti sia contrassegnata dal segno di spunta). Selezionare una nuova area di lavoro dal menu a discesa a destra della Barra strumenti inserimento note, (nelle versioni precedenti alla 3.3. questa scelta si trova nella parte inferiore del pannello principale, in fondo all’elenco tavolozze).
    • Dal menu, selezionare VisualizzaArea di lavoro, e cliccare su una delle opzioni.

    Aggancio/sgancio

    Per “agganciare” o “sganciare” un’area di lavoro, vedere Pannelli laterali.

    Creare una nuova area di lavoro

    Per creare una nuova area di lavoro:

    1. Selezionare un’area di lavoro esistente (utilizzando Cambiare area di lavoro se necessario);
    2. Cliccare il pulsante + (accanto all’elenco a discesa) e apparirà la seguente finestra di dialogo:
      Create new workspace dialog
      Nota: lo stesso risultato può essere ottenuto tramite menu: VisualizzaArea di lavoroNuova…;
    3. Inserire un nome per la nuova area di lavoro;
    4. Spuntare i componenti che si vogliono unire all'area di lavoro, cioè
      • Barre degli strumenti: Permette di personalizzare la visualizzazione dei pulsanti degli strumenti e l'ordine in cui vengono visualizzati. Vi si accede tramite VisualizzaBarre degli strumentiPersonalizza barre degli strumenti.
      • Barra dei menu: Permette di cambiare i menu e le voci di menu visualizzati nella barra dei menu. NON ANCORA IMPLEMENTATO;
      • Componenti GUI: Salva nella nuova area di lavoro le informazioni relative alla posizione dei componenti GUI (Graphical user interface), e se sono aperti o meno (per esempio, Ispettore, Cronologia);
      • Preferenze GUI: Salva le preferenze selezionate per i componenti GUI in ModificaPreferenze, come le impostazioni di Tema e Area di visualizzazione;
    5. Premere Salva. La nuova area di lavoro viene aggiunta al panello.

    Modificare un’area di lavoro

    Note: Nelle versioni di MuseScore precedenti la 3.3, possono essere modificate solo le nuove aree di lavoro, quelle Base e Avanzata sono fisse (preimpostate). Vedere Creare una nuova Area di lavoro.

    • Per cambiare la visualizzazione delle tavolozze: vedere il menu Tavolozze.

    • Per modificare i contenuti delle tavolozze: vedere Tavolozze personalizzate.

    • Per cambiare la visualizzazione generale delle aree di lavoro: Selezionare VisualizzaArea di lavoroModifica. Questo visualizza una finestra di dialogo con le stesse opzioni della analoga che compare in Creare una nuova Area di lavoro (sopra).

    Salvare un’area di lavoro personalizzata

    Qualsiasi modifica apportata agli spazi di lavoro viene automaticamente salvata nel programma (non sono richieste ulteriori azioni). Ogni spazio di lavoro personalizzato viene salvato come file separato in una cartella chiamata "workspaces". La sua posizione è la seguente:

    • Windows: C:\Users\[USERNAME]\AppData\Local\MuseScore\MuseScore3\(actually %LOCALAPPDATA%\MuseScore\MuseScore3)
    • MacOS: ~/Library/Application\ Support/MuseScore/MuseScore3/.
    • Linux: ${XDG_DATA_HOME:-~/.local/share}/MuseScore/MuseScore3/.

    Vedere anche

    Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.