Ripetizioni di una sezione dello spartito con i "segni", saltando altre parti già riprodotte

• Apr. 3, 2018 - 22:20

Salve, sto scrivendo un rondò - sonata e desidero tenere sempre uguale il tema A. Con un "segno" dopo la prima battuta ( poiché inizia con pause che non devono essere ripetute ), con " to Coda" e "D.S. al Coda" alla fine dell' esecuzione del tema B, viene ripetuto il tema A. C'è modo, a questo punto, di fare eseguire il tema C, poi di nuovo il tema A e, quindi saltare il B, per passare al C e chiudere con una terza ripetizione di A? Oppure si può fare una sola volta? Una sola volta funziona senza problemi ed è semplice, poi, però, si mette a riprodurre tutto ciò che segue ripetendo più volte sezioni che dovrebbe saltare. Per la cronaca, funziona, almeno la prima volta, senza separare lo spartito ma solo ponendo i segni nei punti giusti. E' corretto o sbaglio? Si può far ciò che vorrei? I rondò, altrimenti diventano spartiti lunghi come una quaresima. Ultima cosa: messi su Youtube, i salti e le ripetizioni funzionano o il programma non li legge ma tira dritto?
Grazie, buona serata a tutti!


Commenti

In risposta a by Shoichi

Ho appena aggiornato alla versione 2.2.1. ( Non ho notato, per ora, diversità ). Però non riesco a trovare in Ispettore l' immagine che mi proponi qui sopra. Saresti così gentile da illustrarmi i passaggi necessari per arrivarci e per farla funzionare?
Scusa ma con la tecnologia sono rimasto un dinosauro.
Grazie

In risposta a by Shoichi

Adesso vedo se ho capito meglio. In caso contrario vi mostro un estratto come esempio. Comunque è il normale schema del rondò: ABACADA e coda. Debbo solo ripetere A 4 volte. Ma penso d' aver capito. In tutti i casi, ti do conferma appena riesco ( se riesco ahahahah ). Intanto grazie!

In risposta a by oplita

Mike scrive dal Texas, se non ricordo male, ed è uno dei punti di riferimento per chi chiede informazioni/soluzioni sui forum.
Scherzi dei traduttori automatici.
Enter = inserire.
Si chiede se hai inserito i simbolo dalla tavolozza "Salti e ripetizioni" o come testo.

In risposta a by Shoichi

Oh... adesso capisco! Mi scuso con Mike, allora e gli rispondo: ho inserito i simboli dalla tavolozza. Adesso ho usato anche l' ispettore ma non funziona nulla. Lascio perdere e me ne torno al caro vecchio " copia - incolla ". Ben considerando, infatti, la cosa sarebbe comunque scarsamente funzionale. A che giova accorciare la partitura? Non debbo mica riscriverla a mano! ahahah
Grazie ugualmente, amici!

Do you still have an unanswered question? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.