Tremolo

Aggiornato 5 mesi fa

    Il Tremolo è la ripetizione rapida di una nota o di un accordo, o una rapida alternanza tra due note o accordi. I simboli del Tremolo si trovano nella relativa tavolozza nell’ area di lavoro Avanzata: sono possibili tremoli sia di una nota che di due.

    Tremolo palette

    Il tremolo di una nota o di un accordo è indicato da tratti inclinati che attraversano il gambo della nota o dell’accordo (oppure sopra/sotto in caso di nota intera senza gambo). Esempio:
    tremolo_1.png

    Nel tremolo di due note o due accordi, i tatti inclinati si collocano tra le note interessate. Esempio:
    tremolo_2.png

    I simboli di Tremolo sono inoltre utilizzati per annotare i rulli di tamburo.

    Aggiungere un Tremolo

    Tremolo di singola nota/accordo

    1. Se a una singola nota, selezionare la nota; se di accordo, selezionare una nota qualsiasi nell’accordo;
    2. Cliccare sul simbolo desiderato nella tavolozza Tremolo (doppio click nelle versioni precedenti la 3.4).

    In alternativa, è possibile trascinare il simbolo di tremolo sulla nota a cui è applicabile.

    Tremolo di due note/accordi

    1. Inserire le note con durata pari alla metà della durata finale desiderata;
    2. Se a una singola nota, selezionare la prima nota della coppia; se un accordo, selezionare una qualsiasi nota del primo accordo;
    3. Cliccare sul simbolo desiderato nella tavolozza Tremolo (doppio click nelle versioni precedenti la 3.4).

    In alternativa, è possibile trascinare il simbolo di tremolo sulla nota a cui è applicabile.

    Esempio: Per inserire un tremolo a due note con durata complessiva di 2/4 (minima), inserire due note da 1/4 quarto (semiminima). Dopo l’applicazione del simbolo di tremolo alla prima nota, i valori delle note verranno automaticamente duplicati al fine di ottenere la corretta rappresentazione grafica.

    Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.