Chiavi

Aggiornato 6 mesi fa

    Le Chiavi usate più comunemente (Violino, Basso, Alto, Tenore) si trovano nella tavolozza Chiavi dell’area di lavoro Base. Per una gamma più completa, vedere la tavolozza Chiavi nell'area di lavoro Avanzata (immagine sotto riportata).

    Clefs palette (Advanced workspace)

    Aggiungere una chiave

    Aggiungere/cambiare la chiave all'inizio di una battuta

    • Selezionare una battuta e cliccare su un simbolo di chiave nella tavolozza (doppio clic nelle versioni precedenti alla 3.4).
    • Trascinare una chiave dalla tavolozza alla battuta di destinazione.
    • Selezionare una chiave esistente e cliccare su una chiave nella tavolozza (doppio clic nelle versioni precedenti alla 3.4).
    • Trascinare una nuova chiave dalla tavolozza a una chiave esistente.

    Aggiungere/cambiare una chiave intermedia in una battuta

    • Cliccare sulla nota da cui inizia il cambio di chiave, quindi cliccare sulla nuova chiave nella tavolozza (doppio clic nelle versioni precedenti alla 3.4).
    • Se una chiave intermedia è già presente nella misura si può anche:
      • Selezionarla e cliccare su una chiave nella tavolozza (doppio clic nelle versioni precedenti alla 3.4).
      • Trascinare una nuova chiave dalla tavolozza alla chiave da sostituire.

    Nota: Le chiavi "intermedie" sono sempre più piccole della chiave di sistema principale.

    Esempio: Nell'immagine seguente, il pentagramma superiore inizia con una chiave di violino e passa immediatamente alla chiave di basso, poi dopo una nota e una pausa, cambia di nuovo in chiave di violino.

    Mid-measure clef changes

    Nota: Il cambio di una chiave non modifica l'altezza di nessuna nota; sono invece le note che si spostano per preservare l'intonazione. Se necessario, congiuntamente al cambio chiave è possibile usare le Trasposizione.

    Rimuovere una chiave

    • Selezionare la chiave e premere Del.

    Chiavi “di cortesia”

    Quando un cambio di chiave si verifica all’inizio di una accollatura, al termine dell’accollatura precedente sarà automaticamente generata una chiave di cortesia.

    Per mostrare o nascondere tutte le chiavi di cortesia:

    1. Dal menu, selezionare FormatoStilePagina;
    2. Spuntare/Deselezionare "Crea chiave di cortesia".

    È inoltre possibile mostrare/nascondere le chiavi di cortesia caso per caso:

    1. "Crea chiave di cortesia" nel menu “Generale” dovrebbe essere già spuntato (vedere sopra);
    2. Selezionare una chiave e spuntare/deselezionare "Mostra cortesia" nell’Elemento Chiave dell’Ispettore.

    Nascondere le chiavi

    Visualizzare la chiave solo nella prima battuta (per tutti i pentagrammi)

    1. Dal menu, selezionare FormatoStile Pagina;
    2. Deselezionare "Crea chiave per tutte le accollature."

    Visualizzare la chiave solo nella prima battuta (per pentagrammi particolari)

    1. Cliccare con il tasto destro del mouse sul pentagramma (Mac: Ctrl-clic), selezionare Proprietà Pentagramma/Parte e deselezionare "Mostra chiave";
    2. Aprire la tavolozza principale e selezionare la sezione "Simboli";
    3. Trascinare e rilasciare una chiave dalla palette principale sulla prima misura del pentagramma; OPPURE selezionare la prima nota e cliccare su una chiave nella palette principale (doppio clic nelle versioni precedenti alla 3.4).

    Note: Questa opzione può essere utile per gli utenti TAB che non vogliono che la chiave di violino si ripeta su ogni riga successiva.

    Nascondere tutte le chiavi in un pentagramma particolare

    1. Cliccare con il tasto destro del mouse sul pentagramma (Mac: Ctrl-clic), e selezionare Proprietà Pentagramma/Parte ;
    2. Deselezionare "Mostra chiave".

    Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.