Diteggiatura

Aggiornato 6 mesi fa

    I simboli di diteggiatura per vari strumenti si trovano nella tavolozza “Diteggiatura” nell’area di lavoro Avanzata.

    Fingering palette

    • La musica per tastiera impiega i numeri da 1 a 5 per rappresentare le dita delle mani sinistra e destra. È stato inoltre sviluppato il plugin posizionatore di diteggiatura allo scopo di ottimizzare la disposizione delle diteggiature del pianoforte o della tastiera.

    • La musica per chitarra impiega i numeri da 0 a 4 per rappresentare la diteggiatura della mano sinistra (la lettera “T” è occasionalmente usata per il pollice). La diteggiatura della mano destra è indicata dalle lettere p, i, m, a, c. I numeri cerchiati rappresentano le corde dello strumento.

    • Gli ultimi cinque simboli nella tavolozza sono utilizzati per la diteggiatura del liuto nella musica antica.

    Nota : Per abilitare la visualizzazione della diteggiatura nell'intavolatura, cliccare con il tasto destro del mouse sulla TAB (tablatura) e selezionare Proprietà Pentagramma/ParteStile, proprietà avanzate…; quindi selezionare la casella etichettata "Mostra diteggiature nell’intavolatura".

    Aggiungere diteggiatura a una singola nota

    Utilizzare uno dei seguenti metodi:

    • Selezionare una nota e cliccare su uno dei simboli di diteggiatura nella relativa Tavolozza (doppio clic nelle versioni precedenti la 3.4).
    • Trascinare e rilasciare un simbolo di diteggiatura dalla relativa tavolozza su una nota.

    Quando la diteggiatura viene aggiunta a una nota, il focus si sposta immediatamente sul simbolo, in modo da poterlo regolare subito.

    Aggiungere la diteggiatura a più note

    1. Selezionare le note desiderate;
    2. Fare clic su un simbolo di diteggiatura nella tavolozza (doppio clic nelle versioni precedenti la 3.4).

    Modalità di inserimento della diteggiatura facilitato (versione 3.1 e superiori)

    Questa caratteristica speciale permette di aggiungere rapidamente e facilmente la diteggiatura alle note successive.

    1. Scegliere una delle seguenti opzioni:
      • Aggiungere il primo simbolo di diteggiatura usando uno dei metodi mostrati sopra: può trattarsi di inserimento di "diteggiatura mano sinistra per chitarra", "diteggiatura" o "numero di corda";
      • Solo per "diteggiatura", selezionare una nota e premere la scorciatoia da tastiera per "Aggiungere diteggiatura" (definita in Preferenze: Scorciatoie da tastiera); quindi digitare il numero desiderato;
    2. Scegliere una delle seguenti opzioni:
      • Per spostare il cursore alla nota successiva: Premere Spazio, oppure Alt+;
      • Per spostare il cursore alla nota precedente: Maiusc+Spazio, oppure Alt + ;
    3. Digitare il numero desiderato;
    4. Ripetere i passi 2 e 3 se necessario;
    5. Per uscire premere Esc, o cliccare su uno spazio vuoto nella finestra del documento.

    Regolare la posizione della diteggiatura

    Diteggiatura singola

    Per cambiare la posizione di un simbolo, usare uno dei seguenti metodi:

    • Per regolazioni fini (0.1 spazi di pentagramma) (s.p. per brevità) usare i tasti direzionali; Per regolazioni più ampie (1 s.p.) usare Ctrl+← → ↑ ↓.
    • Cambiare gli spiazzamenti X e Y nell’Ispettore.
    • Trascinare il simbolo con il mouse.

    Diteggiatura multipla

    Per cambiare la posizione di più simboli:

    1. Selezionare i simboli di diteggiatura desiderati;
    2. Regolare utilizzando gli spiazzamenti X e Y nell’Ispettore.

    Nota: È possibile utilizzare il plugin posizionatore di diteggiatura menzionato sopra per ottimizzare la disposizione delle diteggiature del pianoforte.

    Per ripristinare un simbolo nella sua posizione predefinita selezionarlo e premere Ctrl+R.

    Modifica testo diteggiatura

    I simboli di diteggiatura sono oggetti di testo e possono essere modificati con le usuali analoghe modalità. Le proprietà del testo e lo stile generale possono essere regolati nell’Ispettore.

    Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.