Parole (testo cantato)

Aggiornato 1 mese fa

    Inserire una linea di testo cantato

    Prima riga

    1. Inserire le note della linea melodica;
    2. Selezionare la nota dalla quale si vuol cominciare ad inserire i testi
    3. Per entrare nella modalità testo, digitare Ctrl+L (Mac: Cmd+L); oppure selezionare dal menu principale AggiungiTestoParole;
    4. Scrivere una sillaba;
    5. Usare le seguenti opzioni per continuare a inserire i testi:
      • Andare alla sillaba successiva: Premere Spazio (oppure Ctrl+) (Mac: Alt+) subito dopo la sillaba appena scritta.
      • Trattino (per collegare le sillabe di una parola): Premere - subito dopo la sillaba appena scritta.
      • Andare alla sillaba precedente: Premere Shift+Spazio (oppure Ctrl+) (Mac: Alt+).
      • Spostarsi verso sinistra: Premere (freccia sinistra). Se il cursore si trova all'inizio di una sillaba, salterà a quella precedente.
      • Spostarsi verso destra: Premere (freccia destra). Se il cursore si trova alla fine di una sillaba, salterà a quella successiva..
      • Passa alla sillaba sottostante: Premere (freccia giù).
      • Passare alla sillaba superiore: Premere (freccia su).
      • Iniziare una nuova linea di testo (strofa): Premere (Return) alla fine di una sillaba del testo esistente (Nota: non usare il tasto Enter del tastierino numerico!).
    6. Per uscire dalla modalità testo, premere Esc o cliccare fuori dalla casella di testo.

    Linee (strofe) successive

    Se si vuol aggiungere un'altra linea di testo ad una esistente (per esempio una seconda o terza strofa, ecc.):

    1. Scegliere una delle seguenti opzioni:
      • Selezionare la nota dalla quale si vuole che inizi la nuova linea del testo. Entrare in modalità testo come mostrato nel passo 3 (sopra). Il cursore si sposta su una nuova linea (vuota).
      • Entrare in modalità modifica testo da una sillaba esistente, portarsi alla fine della sillaba stessa e premere (Return). Il cursore si sposta alla riga successiva.
    2. Continuare con l’inserimento del testo come da precedente passo 4 (sopra).

    Esempio:

    Sample lyrics: A-des-te fi-del-es

    Caratteri speciali

    Nella maggior parte dei casi i testi possono essere modificati come un testo normale. Tuttavia, per inserire i seguenti caratteri, sono necessarie speciali scorciatoie da tastiera:

    • carattere “Spazio”: Ctrl+Spazio (Mac: Alt+Spazio).

    • - (trattino): Ctrl+- (Mac: Alt+-) oppure AltGr+-.

    • Avanzamento di linea: Ctrl+ (Mac: Alt+Return) oppure Enter (dal tastierino numerico).

    Numerazione strofe

    Per numerare le strofe (o versi), digitare semplicemente il numero (es. 1.) e uno spazio prima della prima sillaba. MuseScore allineerà automaticamente i numeri e la prima sillaba correttamente.

    Melisma

    Un melisma è una sillaba o una parola che si estende su due o più note. È indicato da una sottolineatura che si estende dalla base di una sillaba all'ultima nota del melisma. La sottolineatura si ottiene posizionando il cursore alla fine di una sillaba e premendo Shift+_: una volta per ogni nota del melisma. Vedere l'immagine sottostante:

    Syllable extension line, Melisma

    Il testo di cui sopra è stato creato nel modo seguente:

    1. Digitare le lettere, soul,.
    2. Alla fine della parola, premere Shift+___.
    3. Digitare le lettere To, quindi premere Esc.

    Per estendere sillabe intermedie (non ultime) su più note basta usare trattini aggiuntivi -, normalmente solo uno di loro verrà mostrato (più di uno solo se la distanza tra le sillabe raggiunge un’ampiezza che lo richiede), e la sillaba si allineerà a destra della prima nota, in modo simile alle ultime sillabe che sono state annotate con il melisma dell’esempio sopra.

    Legatura di elisione (o di Testo) / Sinalèfe

    Due sillabe sotto una stessa nota possono essere unite con una legatura di elisione, conosciuta anche come "legatura di testo" o "sinalèfe". Ad esempio:

    Sample lyric slur under a note

    Per creare il testo lirico di esempio, (partendo dalla sillaba "te"):

    1. Digitare te;
    2. Cliccare sull’icona “Inserisci caratteri speciale” Keyboard Icon in basso a sinistra dello schermo, oppure premere F2 per aprire la tavolozza Caratteri speciali;
    3. Utilizzare una delle seguenti opzioni:

      • Cliccare su una delle tre legature di elisione nella scheda "Simboli comuni": "Elisione stretta", "Elisione", o "Elisione ampia" (si trovano fra la “chiave di Do” "e la lettera "p" delle dinamiche; vedere immagine di seguito):
        Elision in the Special Symbols palette
      • Cliccare sulla legatura di elisione situata dopo la frazione 7/8 nella tabella "Simboli comuni" (tabella sopra). A seconda del font di caratteri in uso, aggiungere uno o più spazi prima/dopo la legatura utilizzando Ctrl+Spazio (Mac: Alt+Spazio).

      Nota: Non tutti i font includono il carattere "undertie" (U+203F ‿ "undertie", presente in "Caratteri speciali" principalmente per la compatibilità con le partiture scritte con MuseScore 1.x). Per scoprire quali dei font installati sul computer lo supportano, vedere "fontlist" (individuare qualsiasi font che tra le sillabe "te" e "A" visualizzi la legatura invece di un rettangolo vuoto).

    4. Digitare A (e quindi proseguire con la sillaba successiva).

    A partire dalla versione 3.6 l’inserimento della legatura è facilmente ottenibile con la scorciatoia: Ctrl+Alt+- (Mac: Cmd+Alt+-).

    Modificare testi cantati

    1. Entrare in modalità modifica testo su una sillaba esistente;
    2. Usare i comandi standard di modifica testo per apportare le modifiche necessarie;
    3. Continuare a inserire i testi (vedere sopra); o uscire dalla modalità testi premendo Esc.

    Regolare le proprietà dei testi cantati

    Per operare aggiustamenti globali alle proprietà di tutti i testi della partitura:

    1. Dal menu selezionare FormatoStileParole;
    2. Modificare le proprietà di posizionamento, spessore linea, margini, trattino e melisma come richiesto.

    Regolare la posizione delle singole linee di testo

    Per regolare la posizione di una particolare linea di testo:

    1. Selezionare the la linea di testo da modificare: cioè cliccare con il tasto destro del mouse su una parola della riga e, dal menu che compare, scegliere SelezionaDi più... ; poi controllare le opzioni pertinenti, che dovrebbero includere "Stesso sottotipo";
    2. Regolare gli offset X e Y nell’Ispettore.

    Copiare testi cantati negli appunti

    Per copiare tutti i testi cantati negli appunti:

    • Dalla barra del menu selezionare AttrezziCopia le parole negli appunti.

    Incollare testi cantati dagli appunti

    Per copiare e incollare i testi cantati da un file di testo (per esempio) in una partitura:

    1. Inserire nello spartito le note a cui sarà attaccato il testo.
    2. Impostare i testi (in un file di testo) con gli appropriati spazi, trattini, interruzioni di riga, ecc.
    3. Copiare il testo dal file agli appunti.
    4. Selezionare in MuseScore la nota iniziale e premere Ctrl+L (Mac: Cmd+L) (passo 3 sotto Inserire testi cantati in una partitura).
    5. Applicando ripetutamente incolla si inseriscono le parole successive del testo. Potrebbe essere necessario inserire melismi e fare altre correzioni man mano che si procede.

    Vedere anche

    Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.