Indicazione metrica

Aggiornato 6 mesi fa

    Le Indicazioni metriche si trovano in una Tavolozza avente lo stesso nome sia nell’area di lavoro Base che in quella Avanzata.

    Time signature palette

    Aggiungere o sostituire una indicazione metrica

    Utilizzare uno dei seguenti metodi:

    • Selezionare un'indicazione metrica, una battuta, una nota o una pausa e cliccare su un'indicazione metrica della tavolozza (doppio clic nelle versioni precedenti alla 3.4).
    • Trascinare e rilasciare un'indicazione metrica dalla tavolozza su uno spazio in una battuta, o su un'indicazione metrica esistente.

    Cancellare una indicazione metrica

    • Per cancellare un’indicazione metrica nella partitura, selezionarla e premere Canc.

    Creare una indicazione metrica

    Se l’indicazione metrica richiesta non è disponibile in nessuna delle tavolozze esistenti, può essere creata usando uno dei seguenti metodi:

    Dalla tavolozza Indicazione metrica

    Disponibile a partire dalla versione 3.3.

    1. Nella tavolozza Indicazione metrica cliccare su "Di più", quindi, nella tavolozza supplementare che compare, cliccare sul pulsante "Crea indicazione metrica";
    2. Nella riga superiore, inserire il Numeratore, il Denominatore e il Testo (quest'ultimo è opzionale; serve nel caso vi sia necessità di visualizzare una indicazione metrica diversa da quella reale).
    3. Regolare le travature di default nella sezione Gruppi di Note. Per ripristinare il modello di travature predefinito, premere Ripristina;
    4. Premere il pulsante "Aggiungi" per trasferire l’indicazione metrica appena creata nella tavolozza Indicazione metrica.

    Dalla Tavolozza generale (Master)

    1. Premere Maius+T per visualizzare la sezione Indicazione metrica nella Tavolozza generale;
    2. Selezionare una indicazione metrica da modificare nel pannello centrale;
    3. Nella riga superiore del pannello Crea indicazione metrica, inserire Numeratore, Denominatore e Testo (quest'ultimo è opzionale; serve nel caso vi sia necessità di visualizzare una indicazione metrica diversa da quella attuale).
    4. Regolare le travature di default nella sezione Gruppi di Note. Per ripristinare il modello di travature predefinito, premere Ripristina;
    5. Premere Aggiungi per trasferire l’indicazione metrica appena creata nel pannello centrale. Per cancellare una indicazione metrica dal pannello centrale, cliccare su di essa con il tasto desto del mouse (Mac: Ctrl-click) e selezionare Cancella.
    6. Trascinare e rilasciare l’indicazione metrica dalla tavolozza principale alla tavolozza Indicazione metrica. È inoltre possibile trascinare l'indicazione metrica direttamente nella partitura.

    Indicazioni metriche frazionarie

    A partire dalla versione 3.5.1 c'è un supporto limitato per le indicazioni metriche frazionarie. In questo momento sono supportati solo i valori ½ e ¼. Se la tastiera non dispone di questi caratteri, per alcuni sistemi operativi è comunque possibile inserirli usando Alt+0189 per ½ e Alt+0188 per ¼. Si possono anche copiare/incollare da qui.

    Proprietà dell’indicazione metrica

    Per visualizzare la finestra di dialogo Proprietà indicazione metrica usare uno dei seguenti metodi:

    • Selezionare l’indicazione metrica, quindi cliccare su "Proprietà" nella sezione “Indicazione metrica" dell’Ispettore.
    • Cliccare con il tasto destro del mouse (Mac: Ctrl-click) su una indicazione metrica e selezionare Proprietà indicazione metrica.

    Time signature properties

    • Valore globale: Mostra il valore globale dell’indicazione metrica e viene impostato automaticamente quando si aggiunge una indicazione metrica alla partitura. È il riferimento per i battiti o movimenti (come mostrato nella barra di stato N.d.T.: quando viene selezionata una nota dello spartito) e per le indicazioni di Metronomo.
    • Valore reale: Mostra l'indicazione metrica associata a un particolare pentagramma. Normalmente coincide con il Valore globale, ma può essere impostata con valore indipendente, se necessario. Vedere Indicazioni metriche locali.
    • Aspetto: Permette di modificare il testo visualizzato senza influenzare l'indicazione metrica sottostante. Per un esempio, vedere Indicazioni metriche aggiuntive.
    • Gruppi di note: Permette di modificare la “travatura” preimpostata delle note associate ad una indicazione metrica. Vedere Cambiare la travatura preimpostata.

    Cambiare la travatura preimpostata

    Per modificare la travatura delle note di una particolare indicazione metrica:

    1. Selezionare l’indicazione metrica, poi "Proprietà" nella sezione "Indicazione metrica" dell’Ispettore; oppure cliccare sull’indicazione metrica con il tasto destro del mouse (Mac: Ctrl-click) e selezionare, Proprietà indicazione metrica;
    2. Per interrompere una travatura nel pannello Gruppi di note, cliccare sulla testa della prima nota da separare (Nd.T. esempio: cliccando sulla terza nota di un gruppo di 4 note si otterranno due gruppi di due note ciascuno). Per riportare la travatura allo stato originale, cliccare nella medesima posizione. In alternativa, è possibile modificare travature trascinando una delle icone presenti in “Proprietà gruppo note” sulla testa di una nota, come di seguito:
      • "Start beam" icon Inizia travatura da questa nota.
      • "Continue beam" icon Non terminare la travatura a questa nota.
      • "Sub-beam" icon Travatura da 1/8 a sinistra di questa nota.
      • "Demi-sub-beam" icon Travatura da 1/16 a sinistra di questa nota.

    Spuntare la casella per "Cambia anche le note più brevi", significa che qualsiasi cambiamento di travatura a un livello viene applicato automaticamente anche alle durate più brevi. Il pulsante Ripristina annulla qualsiasi cambiamento fatto in quella sessione.

    Indicazioni metriche aggiuntive (composte)

    Le indicazioni metriche aggiuntive (o composte) sono talvolta usate per chiarire la divisione dei battiti all'interno di una battuta. Per creare una indicazione metrica aggiuntiva:

    1. Cliccare con il tasto destro del mouse (Mac: Ctrl-click) su una indicazione metrica nella partitura e selezionare Proprietà indicazione metrica…;
    2. Nella sezione Aspetto, regolare la proprietà "Testo" come richiesto;
    3. Modificare la travatura nella sezione Gruppi di note se necessario.

    Nota: La sezione Indicazione metrica della Tavolozza generale permette anche di creare indicazioni metriche aggiuntive (vedere sopra).

    Indicazioni metriche locali

    In certi casi una partitura può mostrare pentagrammi con diverse indicazioni metriche che corrono allo stesso tempo. Per esempio, nella Variazione Goldberg 26 di Bach:

    Bach's 26. Goldberg Variation

    Nell'esempio precedente, l’indicazione metrica globale è 3/4, mentre quella del pentagramma superiore è stata impostata indipendentemente a 18/16.

    Per impostare una indicazione metrica locale per un solo pentagramma:

    • Tenere premuto Ctrl (Mac: Cmd) e trascinare una indicazione metrica dalla tavolozza su una battuta vuota.

    Ridimensionare una indicazione metrica

    • Selezionare una o più indicazioni metriche e, nella sezione "Indicazione metrica" dell'Ispettore, regolare i valori "Scala X" (larghezza) e "Scala Y" (altezza).

    Battute in levare e cadenze

    Occasionalmente potrebbe sorgere l’esigenza di diminuire o aumentare la durata di una misura senza cambiare l'indicazione metrica, per esempio, in una battuta in levare (anacrusi) o in una cadenza ecc. Vedere Operazioni sulle battute: durata della battuta.

    Cambi indicazioni metriche e interruzioni di sezione

    Quando si incontra una indicazione metrica le Battute d’aspetto vengono interrotte. Inoltre, una interruzione di sezione impedirà che una indicazione metrica di cortesia sia mostrata alla fine della battuta precedente.

    Vedere anche

    Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.