Notazione percussioni

Aggiornato 4 mesi fa

    Inserire la notazione delle percussioni è un po' diverso dall'inserire la notazione degli strumenti a corda (come il pianoforte o il violino).

    Tipi di rigo per percussioni

    Quando si crea un rigo di percussioni usando Creazione nuova partitura o la finestra dialogo Strumenti, MuseScore sceglie automaticamente il tipo di rigo più appropriato (1, 3, o 5 linee) per lo strumento: questo può essere cambiato, se necessario, tramite la colonna “Tipo di rigo" nella pagina Scelta strumenti / Strumenti, modificando il menù a discesa insito nel relativo campo. Qualsiasi ulteriore cambiamento (per esempio un rigo a 2 linee) può essere fatto dalla partitura stessa (vedere Stile, proprietà avanzate).

    Su un rigo di 5 linee per percussioni, ad ogni strumento viene assegnata una posizione verticale del rigo stesso (linea o spazio) e una forma di testa di nota. Per un drumset, si possono usare una o due voci. In quest'ultimo caso, la voce 1 (la voce superiore) di solito contiene note (con gambi verso l’alto) suonate dalle mani mentre la voce 2 (la voce inferiore) di solito contiene note (con gambi verso il basso) suonate dai piedi (vedi immagine sotto).

    Esempio di notazione percussioni che mostra l’uso di due voci

    Metodi di inserimento note

    È possibile aggiungere note a un rigo di percussioni da uno qualsiasi dei seguenti elementi:

    • Tastiera MIDI esterna;
    • Tastiera Pianoforte (virtuale);
    • Tastiera del computer;
    • Mouse.

    Questi metodi possono essere utilizzati in qualsiasi combinazione desiderata:

    Tastiera MIDI

    Per aggiungere note a un rigo per percussioni da una tastiera MIDI:

    1. Assicurarsi che la tastiera MIDI sia collegata e funzioni correttamente.

      Nota: Se si clicca sul rigo delle percussioni senza entrare nella modalità di inserimento note, si ottiene una demo (dimostrazione) degli strumenti a percussione dalla tastiera MIDI.

    2. Cliccare sulla nota o sulla pausa da cui si vuole iniziare.

    3. Entrare in modalità inserimento note.
    4. Selezionare la voce corretta. Per esempio, rullanti, sidestick (bacchette?) e tutti i piatti sono normalmente aggiunti alla voce 1; la grancassa alla voce 2.
    5. Fissare la durata della nota.
    6. Premere un tasto dello strumento per aggiungere una nota alla partitura. Per aggiungere un'altra nota nella stessa posizione, tenere premuto il primo tasto mentre si preme il secondo.

    Note: Per i dettagli sulla corrispondenza fra tasti della tastiera MIDI e relativi strumenti a percussione correlati, fare riferimento alla GM2 drum map (mappa percussioni GM2). Alcune tastiere (per esempio, Casio) mostrano i simboli delle percussioni accanto ai tasti come aiuto per l'utente.

    Tastiera Pianoforte (virtuale)

    Per aggiungere note a un rigo di percussioni dalla tastiera di pianoforte virtuale:

    1. Assicurarsi che sia visualizzata la tastiera del pianoforte. Premere P (o selezionarlo dal menù, VisualizzaTastiera pianoforte).

      Nota: Se si clicca sul rigo delle percussioni senza entrare nella modalità di inserimento note, si ottiene una demo (dimostrazione) degli strumenti a percussione dalla tastiera del pianoforte virtuale.

    2. Cliccare sulla nota o sulla pausa da cui si vuole iniziare.

    3. Entrare in modalità inserimento note.
    4. Selezionare la voce corretta. Per esempio, rullanti, sidestick (bacchette?) e tutti i piatti sono normalmente aggiunti alla voce 1; la grancassa alla voce 2.
    5. Fissare la durata della nota.
    6. Cliccare su un tasto (del pianoforte virtuale) per aggiungere una nota alla partitura.
    7. Per aggiungere un’altra nota ad una già esistente, premere Maiusc e tenerlo premuto mentre si preme la nuova nota (nelle versioni precedenti la 2.1, usare Ctrl (Mac: Cmd)).

    Note: Per i dettagli sulla corrispondenza fra tasti del pianoforte virtuale e relativi strumenti a percussione correlati, fare riferimento alla GM2 drum map (mappa percussioni GM2).

    Per impostazione predefinita, la tastiera del pianoforte virtuale è agganciata nella parte inferiore dello schermo, a sinistra della tavolozza inserimento note percussioni. Tuttavia è possibile sganciarla trascinandola, quindi riagganciare il pannello in diversi modi:

    • Trascinare il pannello verso il basso al centro e si sovrapporrà alla tavolozza di inserimento note percussioni, per tutta la sua lunghezza. Entrambi i pannelli sono quindi accessibili tramite relative schede.
    • Trascinate il pannello verso il basso a destra/sinistra e si aggancerà a destra/sinistra della tavolozza di inserimento note percussioni.

    Tastiera del computer

    Per inserire le note su un rigo di percussioni usando la tastiera del computer:

    1. Cliccare sulla nota o sulla pausa da cui si vuole iniziare.
    2. Entrare in modalità inserimento note. La tavolozza inserimento note percussioni appare ora nella parte inferiore dello schermo (vedere sotto).
    3. Selezionare la durata della nota desiderata.
    4. Premere the il tasto di scelta rapida (A-G) per lo strumento che si desidera inserire – fare riferimento alla finestra della tavolozza di inserimento note percussioni.
    5. Se si vuole aggiungere un'altra nota a una già esistente in quella voce, premere Maiusc+[AG].

    Nota: L'assegnazione della voce è determinata dal colore della nota nella tavolozza di inserimento note percussioni: blu per la voce 1, verde per la voce 2.

    Mouse

    Per aggiungere una nota a un rigo di percussioni

    Usare il seguente metodo per aggiungere una nuova nota o per sostituire un accordo esistente.

    1. Selezionare la nota o la pausa da cui si vuole iniziare. Si può anche selezionare una battuta.
    2. Premere N per accedere poi note input mode. La tavolozza inserimento note percussioni ora appare in fondo allo schermo (vedere sotto).
    3. Fissare la durata della nota.
    4. Scegliere una delle seguenti opzioni:

    Per aggiungere una nota a un accordo esistente nel rigo delle percussioni

    1. Assicurarsi di essere in note input mode.
    2. Selezionare una durata di nota uguale a quella a cui si sta effettuando l’aggiunta.

    3. Cliccare sulla nuova nota nella tavolozza inserimento note percussioni.

    4. Cliccare sopra o sotto la nota esistente nel rigo delle percussioni.

    Nota: L'assegnazione della voce è determinata dal colore della nota nella tavolozza inserimento note percussioni: blu per la voce 1, verde per la voce 2.

    Tavolozza inserimento note percussioni

    Quando un rigo di percussioni è selezionato e la modalità di inserimento note è attiva, si apre una finestra in fondo allo schermo chiamata Tavolozza inserimento note percussioni. Questa finestra è essenziale per l’inserimento tramite mouse input, mostra le scorciatoie per l’inserimento da tastiera del computer, ma può essere ignorata se si usa una Tastiera MIDI o la Tastiera Pianoforte (virtuale).

    Ogni nota nella tavolozza rappresenta uno strumento a percussione: passando il puntatore del mouse sopra la nota si visualizza il nome dello strumento.
    Tavolozza inserimento note percussioni

    Le lettere da A a G (mostrate sopra alcune note nella tavolozza) sono designate come scorciatoie per inserire strumenti particolari (grancassa, rullante, hi-hat chiuso ecc.), piuttosto che riferirsi alle altezze delle note stesse. Possono essere cambiate o riassegnate a piacere nella finestra Modifica set percussioni.

    Quando la Tavolozza inserimento note percussioni è aperta, facendo doppio clic su una nota nella tavolozza o inserendo una lettera di scelta rapida, si aggiunge quella nota dello strumento al rigo delle percussioni. Il colore della nota nella tavolozza mostra la voce assegnata a quella nota: blu per la voce 1, verde per la voce 2. Questo può essere cambiato nella finestra-dialogo Modifica set percussioni se necessario.

    Questa assegnazione di voci si applica solo con l'immissione di note tramite tastiera e mouse: l'immissione tramite una tastiera MIDI o la tastiera virtuale del pianoforte permette di utilizzare qualsiasi voce.

    Modifica set percussioni

    Per aprire la finestra modifica set percussioni, usare una delle seguenti opzioni:

    • Cliccare sul pulsante Modifica set percussioni alla sinistra della Tavolozza inserimento note percussioni.
    • Cliccare con il tasto destro del mouse su un rigo di percussioni e selezionare "Modifica set percussioni...".

    dialogo Modifica set percussioni

    La finestra di dialogo Modifica set percussioni mostra gli strumenti a percussione disponibili e le note/numeri MIDI a cui sono assegnati. Determina anche come ogni strumento viene visualizzato sul rigo - il suo nome, la posizione, il tipo di testa e la direzione del gambo della nota. Qualsiasi cambiamento fatto qui viene automaticamente salvato nel file di MuseScore di riferimento.

    Cliccando su una riga nella colonna di sinistra è possibile modificare le proprietà di visualizzazione per la nota selezionata come segue:

    Nome: Il nome che si vuole venga visualizzato nella tavolozza di inserimento note percussioni quando si passa con il mouse sulla nota. Lasciare vuoto per rimuovere questa nota dalla tavolozza di inserimento note percussioni.
    Gruppo testa delle note: Scegliere una testa-nota per lo strumento da un elenco a discesa di opzioni (Nota: la scelta "Personalizzato" attiva "Modifica testa delle note" (sotto).
    Modifica teste delle note: Permette di personalizzare ulteriormente la visualizzazione specificando le teste delle note per particolari durate delle note stesse.
    Voce predefinita: Assegnare a una delle quattro voci. Questo non influisce sull'inserimento note da una tastiera MIDI o dalla tastiera del pianoforte virtuale.
    Linea rigo: Questo numero indica la linea/spazio del rigo su cui viene visualizzata la nota. "0" significa che la nota viene visualizzata sulla linea superiore del rigo a 5 linee. Numeri negativi spostano la nota verso l'alto passo dopo passo, mentre numeri positivi la spostano verso il basso nello stesso modo.
    Scorciatoia: Assegna una scorciatoia da tastiera per inserire quella note.
    Direzione gambo: Automatica, Su o Giù.

    Il set percussioni personalizzato può essere salvato come file .drm premendo Salve come.... È inoltre possibile importare un set percussioni personalizzato usando il pulsante Carica....

    Sticking (diteggiatura)

    Per inserire simboli sticking (R, L):

    1. Selezionare una nota di partenza;
    2. Dal menù, selezionare AggiungiTestoDiteggiatura (Sticking). In alternativa, impostare in Preferenze una scorciatoia da tastiera per fare la stessa cosa;
    3. Inserire il simbolo proprio come si farebbe con un testo normale. Per spostarsi avanti alla nota successiva o indietro a quella precedente, usare le stesse scorciatoie da tastiera come per le Sigle accordali.
    4. Per uscire, premere Esc, o cliccare su una sezione vuota dello spartito.

    Aggiungere un rullo di tamburo

    Per creare un rullo di tamburo, usare un Tremolo.

    Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.