Testo di rigo e testo di accollatura

Aggiornato 4 mesi fa

    Il Testo di accollatura e il Testo di rigo sono testi fondamentali di uso generale. Per applicarli allo spartito, usare uno dei seguenti metodi:

    • Selezionare una nota o una pausa; quindi per Testo di rigo, premere Ctrl+T; oppure per Testo di accollatura, premere Maiusc+Ctrl+T.
    • Selezionare una nota o una pausa; quindi scegliere l’opzione desiderata da AggiungiTesto.
    • Selezionare una nota o una pausa, quindi cliccare il tipo di testo desiderato dalla tavolozza “Testo” (doppio clic nelle versioni precedenti la 3.4).
    • Trascinare il tipo di testo desiderato dalla tavolozza su una nota o una pausa.

    Questo creerà un riquadro di delimitazione vuoto, pronto per l’inserimento del testo. Per uscire premere Esc o cliccare su uno spazio vuoto fuori dal riquadro.

    Oltre al loro uso indicativo, i testi di rigo e di accollatura hanno anche proprietà di riproduzione sonora opzionali: vedere sotto.

    Sommario delle differenze:

    Stile Testo Si applica a? Riproduzione sonora (se applicabile) Appare nelle parti strumentali?
    Testo di Rigo Solo al rigo Solo al rigo Solo allo strumento di cui al rigo
    Testo di Accollatura Tutti i righi dell’accollatura Tutti i righi dell’accollatura Tutti gli strumenti

    Testo di rigo

    Il Testo di Rigo è applicato a un rigo (o al doppio rigo per pianoforte, arpa) nella partitura, ed è indicativo solo per il quel rigo; ogni effetto di riproduzione sonora associato a questo testo è limitato allo stesso modo. Il testo apparirà nella corrispondente parte strumentale.

    Se si sceglie di nascondere i righi vuoti, qualsiasi testo di rigo appartenente a un rigo vuoto sarà anch'esso nascosto.

    Proprietà del testo di rigo

    Le normali proprietà del testo, come il carattere, la dimensione, il corsivo ecc., possono essere visualizzate e aggiornate direttamente nell'Ispettore, ma il testo di rigo può contenere anche proprietà relative alla riproduzione sonora.

    Il testo di rigo può, per esempio, essere usato per applicare indicazioni come Solo o Pizzicato a un rigo della partitura. A seconda di quale sia l'istruzione del testo di rigo, la riproduzione sonora di quel rigo nella posizione del testo può talvolta essere alterata per corrispondere alle variazioni imposte dall'istruzione stessa. Le proprietà di riproduzione sonora di un testo di rigo sono accessibili in due modi:

    • Selezionare il testo di rigo, e cliccare su "Proprietà" nella sezione "Testo di rigo" nell’Ispettore.
    • Cliccare con il tasto destro del mouse sul testo e scegliere "Proprietà testo rigo", poi cliccare sulla relativa scheda.

    La finestra di dialogo che si apre contiene schede per le seguenti proprietà di riproduzione sonora:

    Cambia canale.
    Questa proprietà può essere usata per cambiare il suono di uno strumento, come passare dal suono aperto a quello silenziato per una tromba, o tra “arco” e “pizzicato” per un violino. Tale modalità però funziona solo per gli strumenti che sono definiti per avere più di un canale. Questa caratteristica può essere verificata selezionando la scheda "Cambia canale" e cliccando su uno dei campi di opzione nella colonna "Channel:". Se è presente solo l’opzione "normale", questo strumento ha un solo canale. Vedere Cambio suono nel corso del rigo per maggiori informazioni.
    Impostazioni Swing.
    Per scambiare la riproduzione sonora da normale a modalità "swing" solo per quel rigo/strumento. È possibile anche applicare lo swing a tutti i righi della partitura o all'intera partitura dall'inizio alla fine. Vedere Swing per maggiori informazioni.
    Impostazioni Capotasto.
    Per gli strumenti a corda è possibile applicare un diverso "capo tasto", trasponendo verso l’alto la riproduzione sonora di un certo numero di tasti / semitoni. Vedere Riproduzione (sonora) del Capotasto mobile per maggiori informazioni.
    Azione MIDI
    Questa scheda al momento non è attiva e può essere ignorata.

    Quando il testo di rigo è copiato e incollato in altre posizioni della partitura, o viene aggiunto a una tavolozza personalizzata, vengono copiate anche le relative proprietà di riproduzione sonora.

    Testo di accollatura

    Il testo di accollatura è applicato a un rigo della partitura, ma è indicativo per ogni rigo compreso nell’accollatura. Qualsiasi proprietà di riproduzione sonora associata viene applicata all'intero sistema. Il testo apparirà in tutte le parti strumentali dell’accollatura.

    Il testo di accollatura non viene mai nascosto dalla funzione Nascondere i righi vuoti….

    Proprietà del testo di accollatura

    Per aggiungere o modificare lo Swing:

    • Cliccare con il tasto destro sul testo e scegliere Proprietà testo di accollatura, poi cliccare sulla scheda Impostazioni Swing.

    Vedere anche

    Hai ancora una domanda senza risposta? Effettua l'accesso per prima cosa per porre la tua domanda.